"Bisogna ricontare le schede": Amministrative a rischio ribaltone dopo 5 mesi a Binetto

Il Tar Puglia ha accolto il ricorso a firma di un gruppo di cittadini, tra cui lo sfidante del sindaco Vito Bozzi, Pasquale Scarola

Si rischia un clamoroso ribaltone, a cinque mesi dall'elezione del nuovo sindaco, nelle Amministrative di Binetto. Il Tar Puglia ha accettato negli scorsi giorni il ricorso presentato a giugno, come racconta la Gazzetta del Mezzogiorno, da un gruppo di cittadini, chiedendo un riconteggio delle schede, che a maggio scorso portarono in Comune Vito Bozzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Già allora la vittoria fu risicata - e senza mancare di provocare tensioni tra i cittadini - visto che Bozzi fu eletto con 746 voti, mentre il suo avversario ne ottenne 743. Tre voti di differenza, quindi, senza contare le 41 schede nulle, le 7 bianche e le 2 contestate. Tra i firmatari del ricorso accettato, c'era anche lo sfidante del sindaco, Pasquale Scarola, che ora potrebbe ritrovarsi a sedere sullo scranno più alto del Comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Barese, ragazzino di 12 anni muore soffocato da una mozzarella

  • Coronavirus, tre nuovi casi in Puglia: due sono in provincia di Bari. Non si registrano decessi

  • Spari nel bar affollato dopo la lite in strada, preso 32enne: era anche ricercato per traffico di droga

  • Tre nuovi casi di Coronavirus in Puglia: un contagio registrato in provincia di Bari

  • Pesce e molluschi non tracciati pronti per la vendita: chiuso stabilimento ittico a Bari, scattano sanzioni salate

  • Vento forte e rischio temporali, maltempo in arrivo anche sul Barese

Torna su
BariToday è in caricamento