Martedì, 15 Giugno 2021
Politica Torre a Mare / Strada Madonna della Stella

Bus, raccolta differenziata e recupero del litorale: a San Giorgio cittadini a colloquio con la Giunta

Nel quartiere la prima riunione di Giunta aperta al pubblico, trasmessa anche in streaming. Sindaco e assessori hanno incontrato i residenti, illustrando gli interventi in programma nella zona e ascoltando le loro richieste

La raccolta differenziata da potenziare, i collegamenti Amtab da migliorare, i problemi del litorale da riqualificare, la viabilità. Necessità e problemi che i residenti di San Giorgio evidenziano da tempo, e che questa mattina sono stati discussi durante la prima seduta 'territoriale' della giunta Decaro.

Sindaco e assessori, infatti, hanno dato appuntamento ai cittadini presso la Parrocchia di San Benedetto Abate per una riunione di giunta aperta al pubblico - e trasmessa anche in streaming - nel corso della quale sono state discusse le problematiche principali della zona. Un'iniziativa che il primo cittadino intende ripetere nei prossimi mesi, convocando ogni mese una riunione di 'giunta territoriale' in un diverso quartiere.

"Abbiamo presentato nel dettaglio il Piano di interventi sulla costa, con il dettaglio sui progetti che riguardano il litorale di San Giorgio. - ha spiegato Decaro al termine dell'incontro - Abbiamo fissato un incontro con il presidente dell'AMIU Grandaliano e l'assessore all'ambiente Petruzzelli, oggi presenti, per discutere del tema della differenziata e la possibile consegna dei bidoncini per la raccolta porta a porta, oltre alla possibilità di aprire un nuovo centro di raccolta tra San Giorgio e Torre a Mare". "Il presidente dell'AMTAB - ha aggiunto ancora Decaro - ha parlato della possibilità di mettere a disposizione nuovi autobus e ci siamo lasciati con la promessa di installare nove indicatori di fermata entro settembre". "Inoltre - ha annunciato ancora il primo cittadino - con il comitato cittadini di San Giorgio e l'AMGAS ci siamo impegnati a promuovere, porta a porta, il coinvolgimento degli abitanti del quartiere per la metanizzazione delle strade, soprattutto per le abitazioni fronte statale".

Intanto sul fronte della riqualificazione del litorale, novità sono in arrivo sulle spiagge di Pane e Pomodoro e Torre Quetta, dove domani saranno inaugurati, rispettivamente, gli armadietti per la sicurezza personale e gli scivoli per i disabili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bus, raccolta differenziata e recupero del litorale: a San Giorgio cittadini a colloquio con la Giunta

BariToday è in caricamento