menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazza Prefettura, agricoltori protestano contro l'Imu, Schittulli: "Tassa odiosa"

Manifestazione di Fratelli D'Italia contro l'imposta che colpisce il settore. Meloni: "I 300 milioni che ne derivano possono essere recuperati tassando le slot machines". Presenti anche diversi olivicoltori colpiti dal dramma Xylella

In piazza per chiedere l'abolizione dell'Imu del settore agricolo: si è svolta questa mattina, in piazza Prefettura, la manifestazione promossa da Fratelli d'Italia, con la presenza della deputata Giorgia Meloni, del candidato per il centrodestra alla presidenza della Regione, Francesco Schittulli e della senatrice Adriana Poli Bortone, oltre a una rappresentanza del mondo agricolo pugliese, compresi alcuni ulivicoltori colpiti dal dramma Xylella: "Siamo qui - ha dichiarato Schittulli - per difendere i nostri agricoltori colpiti da l'Imu agricola, vergognosa e ingiusta tassa che colpisce i terreni che rappresentano lo strumento del loro lavoro e quindi il Governo Pd tassa il lavoro non la proprietà". 

"I 300 milioni di euro che arrivano da questa imposta - afferma Meloni -  e che sono niente rispetto alla spesa pubblica di 830 miliardi di euro, possono essere recuperati tassando le società delle slot machine. Fratelli d’Italia avvierà una petizione a sostegno della proposta di legge".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento