Politica

Cambi di casacca al Comune, Schittulli: "Credo alla sincerità di Decaro"

Il fondatore del Movimento commenta le dichiarazioni del sindaco sulla sua "estraneità" al passaggio di 3 consiglieri di Palazzo di Città al Gruppo Misto: "Ha detto che non vi saranno 'ricompense', ne sono convinto"

“Voglio credere alla bontà delle parole del sindaco Antonio Decaro che mi ha voluto testimoniare la sua completa estraneità sul passaggio al centrosinistra dei consiglieri eletti dal Movimento politico al Comune di Bari". A parlare è proprio colui che, il movimento, ha contribuito a fondarlo, ovvero Francesco Schittulli, che, nei giorni scorsi, ha dovuto incassare il cambio di casacca dei 3 esponenti eletti a Palazzo di Città, Maurodinoia, Sisto e Smaldone, passati al Gruppo Misto, secondo alcuni preludio a un salto nell'orbita della maggioranza di centrosinistra.

"Sono convinto - sostiene Schittulli in un post pubblicato sul suo blog - che mi abbia detto il vero, anche quando ha ribadito che non vi sarà nessuna 'ricompensa' sul piano politico-amministrativo. E credo a tutto questo perchè già ieri ho individuato in Michele Emiliano colui che ha reali interessi a favorire questo tipo di comportamenti. Essere stati eletti nella lista che porta il mio nome - prosegue - in una coalizione di centrodestra, che si opponeva a quella di Decaro rende - soprattutto di fronte ai quotidiani reali problemi che i cittadini vivono - questo cambio di casacca ancora più  inqualificabile perché  risponde solo a liturgie da vecchia deplorevole politica. La Politica non può soprassedere al doveroso rispetto della volontà degli elettori e non può essere vincolata a scelte di mera convenienza. Il tentativo di dissimulazione pornografica che Emiliano usa - conclude - riguardo a quello che è accaduto aggiunge vergogna alla vergogna!”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambi di casacca al Comune, Schittulli: "Credo alla sincerità di Decaro"

BariToday è in caricamento