Politica

La corsa alla Segreteria Pd, Emiliano: "Pronto a sostenere Renzi"

Il sindaco del capoluogo si schiera con il primo cittadino di Firenze: "Lo ringrazio per avere deciso di partire da Bari nella sua campagna congressuale. La questione meridionale deve tornare ad essere argomento nazionale"

''Sono pronto a sostenere Matteo Renzi con ogni mia energia, a patto di non aderire ad una corrente, a patto di mantenere la mia autonomia di pensiero, a patto di poter continuare a svolgere fino in fondo il mio lavoro di sindaco di Bari". Michele Emiliano dà il suo endorsement ufficiale al sindaco di Firenze nella corsa alla segreteria del Partito Democratico, in vista del congresso in programma l'8 dicembre. Una presa di posizione anticipata da Baritoday a già luglio, quando il sindaco aveva incontrato a Palazzo di Città Luca Lotti, braccio destro di Renzi. Emiliano ha "condiviso il tono ed il contenuto'' del discorso di Matteo Renzi all'assemblea del Pd, ''in particolare l'appello a noi tutti per parlare all'Italia così come essa è oggi e non per come l'hanno sinora immaginata i dirigenti del partito" ringraziandolo "per avere deciso di partire da Bari nella sua campagna congressuale''.

Diverse le opinioni del primo cittadino barese in merito alle relazioni degli altri candidati al vertice dei democratici: "Nelle parole di Cuperlo - rivela - ho sentito solo una riflessione sul partito, come se esso fosse un fine e non semplicemente un mezzo, parole che non possono interessare gli italiani''. ''Ho apprezzato - rileva ancora Emiliano - gli interventi di Pippo Civati e di Gianni Pittella, per la particolare modernità che li ha contraddistinti e per la sensatezza del loro atteggiamento". Renzi invece "ricomincia da Sud la battaglia della sinistra italiana per superare l'orribile ventennio che ha danneggiato l'Italia più di ogni altro Paese europeo. Ha fatto bene a dire che questo disastro non puo' essere solo colpa della pochezza personalistica della destra italiana. Ha ammesso che la proposta politica del Pd in questi anni non e' stata sufficiente a generare cambiamento''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La corsa alla Segreteria Pd, Emiliano: "Pronto a sostenere Renzi"

BariToday è in caricamento