"Tolleranza zero" sulla sicurezza, i consiglieri di centrodestra scrivono al sindaco: "Stop a disordine urbano"

In una nota Giuseppe Carrieri, Michele Caradonna, Filippo Melchiorre, Michele Picaro e Fabio Romito chiedono al primo cittadino di intervenire per migliorare la vivibilità del capoluogo

"Nel giorno in cui la Magistratura infligge un duro colpo alla malavita barese per contrastarne il dilagare (e ringraziamo molto giudici e polizia per il loro impegno) abbiamo inoltrato l'ennesima nota a Sindaco di Bari e Prefetto per rinnovare le richieste di intervento sulle problematiche della sicurezza urbana di loro competenza". I consiglieri di centrodestra Giuseppe Carrieri, Michele Caradonna, Filippo Melchiorre, Michele Picaro e Fabio Romito, scrivono al primo cittadino chiedendo interventi per migliorare la vivibilità del capoluogo: "Baby gang, posteggiatori abusivi, prostituzione stradale, vendita di merce contraffatta e occupazione delle piazze cittadine dilagano - affermano - e imperversano nella Cittá di Bari nella pressoché totale indifferenza del sindaco che dimentica i poteri che ha in materia di sicurezza urbana e dimentica di essere il responsabile della polizia locale". I consiglieri chiedono a Decaro "di battere un colpo su questa grave problematica. Per noi una prioritá della Cittá che vorremmo fosse finalmente affrontata con tolleranza zero".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investito mentre attraversa la Tangenziale: un morto. Traffico bloccato sulla Statale 16

  • Il dolore per Ivan, morto in uno schianto in moto a 17 anni: "Ora sei un angelo, ti ricorderemo sempre"

  • Pitbull senza guinzaglio semina il panico in pizzeria: si avventa contro cagnolino e lo uccide

  • Schianto con la moto alla zona industriale: muore ragazzo di 17 anni, ferito l'amico

  • Sparatoria tra la folla nel centro storico di Bitritto: feriti un passante e un pregiudicato

  • Incidente in Tangenziale all'altezza di Santa Fara: traffico in tilt e code per chilometri

Torna su
BariToday è in caricamento