Politica Stanic / Via Bitritto

Zona Stadio San Nicola, il Comune dà il via libera al nuovo quartiere

Il progetto approvato dal Consiglio comunale prevede la costruzione di 1.500 appartamenti, una scuola, spazi destinati ai servizi e interventi di miglioramento della viabilità

Il Consiglio comunale ha dato il via libera nei giorni scorsi al progetto per la realizzazione di un nuovo quartiere nella zona dello Stadio San Nicola, tra via Bitritto e Parco Adria. Le costruzioni sorgeranno su un'area di circa 50 ettari e saranno affidate per il 60% a privati e per la restante parte a cooperative e Iacp. I mix abitativi approvati dal Comune prevedono la realizzazione di 1.500 appartamenti, di cui 191 di edilizia agevolata, 201 di edilizia convenzionata e 235 di edilizia sovvenzionata. E' inoltre prevista l'edificazione di una scuola e di spazi riservati ai servizi, nonché interventi di miglioramento della viabilità. I consorzi sono già pronti e i lavori per il nuovo quartiere, che sarà in grado ospitare circa 4.600 persone, potrebbero partire nell'arco di un anno, come ha confermato l'assessore all'urbanistica Elio Sannicandro.


Il progetto è stato approvato con i soli voti del centrosinistra, mentre l'opposizione si è dimostrata scettica soprattutto a riguardo della presenza in quell'area di tre elettrodotti di alta tensione, di cui il Comune sembra non aver tenuto conto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Stadio San Nicola, il Comune dà il via libera al nuovo quartiere

BariToday è in caricamento