Politica

Parità di genere, Bari verso gli "Stati generali delle donne"

Sabato mattina, 8 marzo, a Palazzo di Città l'incontro per illustrare l'iniziativa, "unica nel suo genere in Italia, che intende aprire una strada all'autodeterminazione delle donne in politica"

"Le donne di Bari, protagoniste di un cambiamento verso la parità di genere, tornano in campo". Viene annunciata così la presentazione dell'iniziativa "Gli Stati generali delle donne", che si terrà sabato 8 marzo alle ore 11 nella sala del Consiglio comunale di Bari.

Nell'incontro, aperto alla stampa e a tutte le donne della città, "verranno spiegate le ragioni di questa importante iniziativa, - spiegano nella nota le promotrici - unica nel suo genere in Italia, che intende aprire una strada all’autodeterminazione delle donne in politica ed offrire nuovi metodi di selezione della classe dirigente, vista anche l’importante novità dell’introduzione della doppia preferenza nel meccanismo di voto alle prossime amministrative. Tutti i rappresentanti dei partiti e i candidati sindaci sono invitati".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parità di genere, Bari verso gli "Stati generali delle donne"

BariToday è in caricamento