menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strappo Schittulli-Forza Italia, Vitali: "Non è più il nostro candidato"

Il segretario regionale del partito replica all'ultimo appello lanciato questa mattina dall'oncologo durante la presentazione della sua coalizione. "La responsabilità della rottura è di Schittulli e Fitto, non mia"

Nessuna ricucitura, nessun riavvicinamento: se in mattinata Schittulli, presentando la coalizione a suo sostegno, aveva lanciato un ultimo appello a Forza Italia, la replica del berlusconiano Vitali chiude definitivamente una querelle durata settimane.
"Da oggi, Francesco Schittulli non è più il nostro candidato e ci mettiamo al lavoro per recuperare i due mesi di campagna elettorale che ci ha fatto perdere", commenta piccato il segretario regionale di Forza Italia in Puglia, che già in mattinata aveva sottolineato come Schittulli lanciasse un appello a Forza Italia pure non avendola neppure invitata all'incontro con la stampa.

"La responsabilità (della spaccatura nella coalizione, ndr) è di Schittulli e di Fitto, non è la mia", ha aggiunto Vitali, il quale ha fatto sapere che domani presiderà la riunione del comitato regionale di FI che avrà il compito di trovare un nuovo candidato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento