Giovedì, 13 Maggio 2021
Politica Carbonara

Strisce blu a Carbonara, la proposta del consigliere Menolascina: "Stop al pagamento tra le 13 e le 15"

Il consigliere della maggioranza del IV Municipio spiega le ragioni del parere favorevole al provvedimento che riguarda piazza Umberto, ma avanza una proposta "per agevolare i residenti"

Il parere favorevole del IV Municipio all'istituzione delle strisce blu su parte di piazza Umberto I, a Carbonara, ha provocato discussioni e polemiche. Tra le critiche più aspre al provvedimento, quella del Movimento 5 Stelle. Nelle intenzioni di Comune e Municipio, come spiegato a BariToday dall'assessore Galasso, l'introduzione della sosta regolamentata, servirà a favorire una maggiore rotazione dei posti auto, a beneficio di chi vive o lavora nella zona.

Tra le voci della maggioranza a favore del provvedimento, quella del consigliere Vito Antonio Menolascina (Decaro sindaco): "Sono stato uno dei Consiglieri che ieri in Consiglio Municipale ha dato parere positivo sull’istituzione della sosta regolamentata sul perimetro interno di Piazza Umberto e Via Ospedale Di Venere - scrive Menolascina in una nota - Al contrario di quanto dice qualcuno, nessuno mi ha forzato a votare in maniera favorevole, e lo rifarei ancora. Perché pur non abitando più a Carbonara da parecchi anni, la frequento quasi ogni giorno, e in particolare, in zona Piazza Umberto ho clienti e alcuni fornitori. Si clienti e fornitori, perché io ho un’attività commerciale e da commerciante sarei contento se, in una zona congestionata dal traffico e dalla carenza di parcheggio, i miei clienti, possano trovare parcheggio grazie alla rotazione delle auto parcheggiate, che il provvedimento di cui sopra comporterà". "Non c’è dubbio - conclude - che i residenti potranno avere dei disagi, per questo proporrò l’ipotesi di stoppare il pagamento della sosta dalle ore 13.00 alle ore 15.00, per poter agevolare i residenti che magari a quell’ ora rientrano dal lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce blu a Carbonara, la proposta del consigliere Menolascina: "Stop al pagamento tra le 13 e le 15"

BariToday è in caricamento