Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Il governo taglia i fondi alla Provincia, Schittulli: "A rischio la manutenzione di strade e scuole"

Dall'ente di via Spalato l'allarme del Presidente, dopo l'ulteriore taglio di 30 milioni di euro deciso dal governo. "Rischiamo di non riuscire a garantire i servizi essenziali"

L'ennesimo "sacrificio finanziario" imposto dal governo che rischia di mettere la Provincia nelle condizioni "di non poter più garantire i servizi essenziali ai cittadini, la manutenzione delle nostre strade, degli edifici scolastici, la gestione dei rifiuti e non solo".

A lanciare l'allarme sulla situazione finanziaria dell'ente di via Spalato dopo il taglio di 30 milioni di euro nei fondi statali destinati alla Provincia, è il presidente Francesco Schittulli. In una nota diffusa oggi Schittulli sottolinea il paradosso del governo Monti, che se da una parte approva il decreto per sbloccare i pagamenti delle pubbliche amministrazioni nei confronti delle aziende, dall'altra continua a tagliare i fondi agli enti locali. "Ci stiamo scontrando - aggiunge a questo proposito Schittulli- con una lenta burocrazia che allunga i tempi. Prima di poter liquidare i nostri fornitori, infatti, le pubbliche amministrazioni sono costrette a rispettare un calendario di adempimenti burocratici e scadenze che partirà il 29 aprile per finire il 15 febbraio del prossimo anno, attesi i quattordici passaggi amministrativi obbligatori previsti nel decreto".

Poi il presidente della Provincia punta il dito contro i continui tagli inflitti agli enti locali: "Abbiamo già sopportato negli ultimi tre anni, cioè dall’insediamento di questa amministrazione, manovre pesantissime che hanno ridotto, sempre di più, i nostri bilanci all'osso",  scrive Schittulli. "E’ arrivato il momento di gettare la spugna denunciando apertamente ai cittadini ciò che accade. Non possiamo assistere inermi di fronte a imprese, aziende ed esercizi commerciali che chiudono, alla disperazione di chi perde il lavoro che, in molti casi, porta anche ad atti estremi, e all’inerzia totale di un Governo ed un Parlamento che perdono settimane intere nella scelta del premier e del presidente della Repubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il governo taglia i fondi alla Provincia, Schittulli: "A rischio la manutenzione di strade e scuole"

BariToday è in caricamento