Venerdì, 23 Luglio 2021
Politica Torre a Mare / Strada Vecchia per Noicattaro

Strada Torre a Mare-Noicattaro, urge un impianto di illuminazione

La richiesta inoltrata al Comune consiglieri della V Circoscrizione Carnimeo e Romito per ottenere l'installazione di ampioni lungo la "strada vecchia per Noicattaro"

Un impianto di illuminazione pubblica per la "strada vecchia per Noicattaro": è quanto chiedono al Comune i consiglieri della V Circoscrizione Giuseppe Romito (PDL) e Nico Carnimeo (indipendente centro/sinistra), che nei giorni scorsi hanno inoltrato una formale richiesta alla Ripartizione Lavori Pubblici, per chiedere degli interventi sulla strada collega la via Bari - all’altezza della viabilità parallela alla s.s. 16 di Torre a Mare - con la via Scizzo appartenente al territorio di Noicattaro (zona Parco Scizzo) e termina in corrispondenza del passaggio a livello presente sulla linea ferroviaria Bari-Brindisi.

"La mancanza di illuminazione - si legge nella nota diffusa dai due consiglieri - crea comprensibili disagi per i residenti delle ville e per gli automobilisti. Una situazione piuttosto sconveniente se si considerano le frequenti chiusure del passaggio a livello. Nelle ore serali/notturne, infatti, può capitare di dover rimanere fermi in auto, nel buio più totale ed in attesa dell’apertura, cosa decisamente poco auspicabile".

Per questo i due rappresentanti hanno chiesto al Comune che venga al più presto installato un impianto di illuminazione, per venire incontro alle esigenze dei residenti e di quanti transitano su quella strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strada Torre a Mare-Noicattaro, urge un impianto di illuminazione

BariToday è in caricamento