Il sindaco di Valenzano ritira le dimissioni: "Chiarimento con la maggioranza, andiamo avanti"

L'annuncio di Romanazzi sui social network. Si chiude la 'crisi' scoppiata il 27 settembre scorso: "Ho apprezzato in particolar modo l'impegno con cui tutti si sono prodigati per trovare una soluzione condivisa"

"Ho deciso di ritirare le mie dimissioni. C'e' stato il chiarimento che auspicavo con i gruppi che oggi compongono la maggioranza consiliare. Ho apprezzato in particolar modo l'impegno con cui tutti si sono prodigati per trovare una soluzione condivisa. Le posizioni pubbliche e le dichiarazioni in Consiglio comunale attestano la volontà di proseguire sulla strada intrapresa un anno fa". Ad affermarlo è il sindaco di Valenzano, Giampaolo Romanazzi, il quale attraverso i social network ha annunciato il suo passo indietro rispetto alla volontà di dimettersi comunicata lo scorso 27settembre per via di "fratture createsi nelle forze politiche" che lo appoggiavano.

"Sapevamo - ha rimarcato Romanazzi -che si trattava di un percorso lungo e in salita. Impossibile dare al paese un volto nuovo in poche e semplici mosse, anche per la complessa situazione che abbiamo ereditato sul piano amministrativo, con molti uffici comunali cruciali per il benessere e la sicurezza del paese sotto organico - spiega -. Poi è sopraggiunta la quarantena, con tutto quello che ne è derivato. Lavoro ne è stato fatto, energie sono state spese - sottolinea - abbiamo acquisito quell'esperienza necessaria a fronteggiare la seconda ondata dovesse dimostrarsi critica come la precedente. Siamo consapevoli, e mi scuso, per un paese ancora lontano da quello in cui tutti me compreso desideriamo legittimamente vivere".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La fiducia che avete riposto nei miei confronti, la stima, l'affetto e la vicinanza che mi avete dimostrato per strada e sui social mi hanno commosso e mi spingono a lavorare per il nostro paese con la dedizione e lo spirito di servizio di sempre" ha concluso Romanazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Formiche volanti: come scongiurare l'invasione in casa

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Donna trovata senza vita a Bari: morta dissanguata, in casa c'erano compagno e figlia

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento