Venerdì, 30 Luglio 2021
Politica Murat / Via Melo da Bari

"Basta chiudere via Melo per gli eventi della Feltrinelli", il consigliere Carrieri attacca il Comune

L'esponente d'opposizione chiede di stoppare l'interdizione al traffico in occasione degli appuntamenti nella Libreria: "Così si danneggiano gli altri commercianti"

Il consigliere comunale d'opposizione Giuseppe Carrieri chiede al sindaco Antonio Decaro di stoppare le chiusure di via Melo in occasione degli eventi alla libreria Feltrinelli. L'ultima circostanza in cui è stata interdetta al traffico l'importante strada del Centro Murattiano, si è verificata sabato scorso quando migliaia di giovani hanno salutato l'arrivo di Alessandra Amoroso attesa per un evento con i fan proprio a Feltrinelli.

"Mi chiedo - afferma Carrieri - e chiederò ancora una volta al Sindaco Decaro: ma se tutti i commercianti del centro murattiano dovessero chiedere periodicamente di chiudere alcune vie prospicienti i loro negozi, sarebbe possibile e accettabile? E perchè invece alla Feltrinelli da anni è consentito? E mi chiedo e chiederò ancora una volta al Sindaco Decaro, chi rimborsa il Comune di Bari della pulizia che l'Amiu ogni volta é effettuata dopo gli eventi? E dei costi delle decine di vigili urbani impiegati per ore? E mi chiedo e chiederò per l'ennesima volta al sindaco Decaro: chi rimborsa e ristora commercianti e residenti, limitrofi la Feltrinelli, per i disagi e disservizi causati?" Per Carrieri "è ora che questi privilegi, a un esercizio commerciale come gli altri,  cessino e che gli eventi che la Feltrinelli intende organizzare non impattino cosí duramente su una parte della Città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Basta chiudere via Melo per gli eventi della Feltrinelli", il consigliere Carrieri attacca il Comune

BariToday è in caricamento