Politica

Vicepresidenza Consiglio, Maurodinoia rinuncia alla candidatura

In una nota trasmessa al Consiglio comunale, e letta in apertura dell'assise, il Movimento Schittulli annuncia il ritiro della candidatura di Maurodinoia, spianando così la strada all'elezione di Irma Melini, consigliera di Forza Italia

"Il Movimento Schittulli rinuncia a qualsiasi candidatura per la vicepresidenza del Consiglio comunale". Così, con una breve nota letta in apertura dell'assise cittadina dal presidente Pasquale Di Rella, la lista dell'oncologo barese annuncia il ritiro della candidatura di Anita Maurodinoia.

Una notizia che lascia intendere il raggiungimento di un'intesa tra Forza Italia e Schittulli, impegnati nelle ultime settimane in una prova di forza già proiettata sul campo delle regionali. Il ritiro della candidatura  di Maurodinoia sembra così aprire la strada all'elezione della 'sfidante' Irma Melini, consigliera di Forza Italia. La decisione del Consiglio comunale arriverà entro stasera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicepresidenza Consiglio, Maurodinoia rinuncia alla candidatura

BariToday è in caricamento