rotate-mobile
Salute

Variante Omicron 2, salgono a otto i casi riscontrati in Puglia: "Ad ora non desta particolare preoccupazione, ma va monitorata"

E' il risultato della 'flash survey' lanciata per analizzare la diffusione della variante, che ha una contagiosità doppia rispetto alla normale omicron. I casi riscontrati sono nel Barese e nel Brindisino

Salgono a 8 i casi di Omicron 2 in Puglia, divisi tra la provincia Barese e quella di Brindisi. E' quanto emerge dalla 'flash survey' nata per verificare la circolazione delle varianti sul territorio regionale: nello specifico, oltre ai primi due casi riscontrati il 31 gennaio, uno a Bari e uno a Brindisi, ne ha accertati altri 6 nella sola provincia di Bari tra il 25 e il 31 gennaio.

"Questi primi dati preliminari - spiega la professoressa Maria Chironna, virologa dell'Università di Bari e responsabile del Laboratorio Covid del Policlinico di Bari all'agenzia Ansa - indicano come la variante BA.2 stia probabilmente già circolando in tutto in territorio regionale. Caratterizzata da ulteriori mutazioni nella spike rispetto alla BA.1, risulta essere ancora più contagiosa con un tempo di raddoppio stimato di circa 8 giorni". "Ad ora - aggiunge Chironna - la sua circolazione non desta particolare preoccupazione, ma nelle prossime settimane ulteriori attività di monitoraggio consentiranno di tracciare meglio la traiettoria dell'epidemia di SarsCoV2 anche alla luce della co-circolazione di questi due sottolignaggi di Omicron".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante Omicron 2, salgono a otto i casi riscontrati in Puglia: "Ad ora non desta particolare preoccupazione, ma va monitorata"

BariToday è in caricamento