menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Asl Bari cerca medici specializzandi per i reparti Covid: contratto a tempo determinato per 6 mesi

Dopo il bando rivolto agli specialisti, che si è chiuso lo scorso 15 marzo, arriva l'avviso pubblico per gli "specializzandi di varie discipline da inserire negli organici delle Aree Covid"

La Asl Bari cerca medici specializzandi "da inserire negli organici delle Aree Covid". L'avviso pubblico è stato pubblicato nell'Albo Pretorio e riguarda, come spiegato in una nota dall'azienda sanitaria locale, "il conferimento di incarichi a tempo determinato (32 ore settimanali) della durata di sei mesi, prorogabili sino al 31.12.2021, a medici attualmente in Formazione Specialistica iscritti all'ultimo e al penultimo anno presso le Scuole di Specializzazione".

L’avviso, per soli titoli, è rivolto medici specializzandi nelle discipline di Anestesia e Rianimazione, Geriatria, Malattie Infettive, Malattie dell'Apparato Respiratorio, Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d'Urgenza, Medicina Interna, Neurologia, Cardiologia e Urologia. La domanda di partecipazione va inviata esclusivamente a mezzo pec all'indirizzo agruconcorsi.aslbari@pec.rupar.puglia.it, entro e non oltre le ore 23,59 del 21 marzo 2021. (Link all’Albo Pretorio – sezione concorsi https://bit.ly/31nhWfo)

Si tratta del secondo avviso emesso dalla Asl Bari per la ricerca di personale, in un momento in cui gli ospedali sono sotto pressione per la terza ondata Covid tanto da spingere la Regione a sospendere momentaneamente i ricoveri non urgenti. Lo scorso 15 marzo si è chiuso un altro avviso per incarichi a tempo determinato per la durata di 36 mesi rivolto a medici specialisti, per le aree Covid e no-Covid dei presidi ospedalieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento