Casco refrigeratore per prevenire la caduta dei capelli durante la chemio: un aiuto in più per le pazienti del Policlinico

Il dispositivo sarà consegnato questo sabato: è stato acquistato grazie alle donazioni dell'associazione Pandora Onlus attraverso l'iniziativa 'Un capello per Amico!'

Un casco refrigeratore per prevenire la caduta dei capelli e l'alopecia da chemioterapia sarà a disposizione dell'Unità Operativa di Oncologia Medica del Policlinico di Bari. La consegna avverrà sabato prossimo nella clinica diretta dal professor Franco Silvestris. L'apparecchio è stato acquistato grazie alle donazioni dell'associazione Pandora Onlus attraverso l'iniziativa 'Un capello per Amico!'. Il dispositivo consentirà a numerose pazienti oncologiche del Policlinico di affrontare con maggior serenità il trattamento anti-tumorale. Il casco refrigeratore, indossato durante l'infusione della chemioterapia, raffredda il cuoio capelluto provocando vasocostrizione periferica con riduzione dell’afflusso dei chemioterapici al bulbo pilifero, consentendo la preservazione funzionale dello stesso bulbo e una riduzione dell'alopecia fino al 60% delle donne trattate. Si stima possano essere 80 all'anno le pazienti che adopereranno il casco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento