Casco refrigeratore per prevenire la caduta dei capelli durante la chemio: un aiuto in più per le pazienti del Policlinico

Il dispositivo sarà consegnato questo sabato: è stato acquistato grazie alle donazioni dell'associazione Pandora Onlus attraverso l'iniziativa 'Un capello per Amico!'

Un casco refrigeratore per prevenire la caduta dei capelli e l'alopecia da chemioterapia sarà a disposizione dell'Unità Operativa di Oncologia Medica del Policlinico di Bari. La consegna avverrà sabato prossimo nella clinica diretta dal professor Franco Silvestris. L'apparecchio è stato acquistato grazie alle donazioni dell'associazione Pandora Onlus attraverso l'iniziativa 'Un capello per Amico!'. Il dispositivo consentirà a numerose pazienti oncologiche del Policlinico di affrontare con maggior serenità il trattamento anti-tumorale. Il casco refrigeratore, indossato durante l'infusione della chemioterapia, raffredda il cuoio capelluto provocando vasocostrizione periferica con riduzione dell’afflusso dei chemioterapici al bulbo pilifero, consentendo la preservazione funzionale dello stesso bulbo e una riduzione dell'alopecia fino al 60% delle donne trattate. Si stima possano essere 80 all'anno le pazienti che adopereranno il casco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bari 'spartita' tra 11 clan, la mappa della malavita in città e in provincia: "Panorama in continua evoluzione"

  • Trema la terra nel Barese: scossa di terremoto ad Alberobello

  • Sete da cammello e notte insonne dopo aver mangiato la pizza: perchè succede?

  • Addio a Mimmo Lerario, scomparso lo storico chef del ristorante Ai 2 Ghiottoni

  • Traffico di droga, blitz della polizia: smantellata organizzazione transnazionale italo-albanese

  • Pos obbligatorio dal 2020 per tutti i commercianti italiani: come e quando munirsi per i pagamenti

Torna su
BariToday è in caricamento