Salute

Esami radiologici a domicilio con personale specializzato e strumenti portatili: ok dal Consiglio regionale per il provvedimento di legge

Il testo apporta alcune modifiche e integrazioni alla legge regionale n. 9/2017, in materia di accreditamento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private

Gli esami radiologici si potranno effettuare direttamente a casa, con medici specialisti in radiodiagnostica con apparecchi omologati. Una novità in campo sanitario in Puglia che diventà realtà grazie all'approvazione di una legge regionale presentata dai consiglieri Antonio Tutolo, Giuseppe Tupputi e Alessandro Leoci. Il Consiglio ha votato favorevolmente il testo che apporta alcune modifiche e integrazioni alla legge regionale n. 9/2017, in materia di accreditamento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private.

L'intervento legislativo consentirà di effettuare esami radiologici a lettura, su richiesta dei pazienti, direttamente nel domicilio dell'interessato, con strumenti portatili che rispondano a requisiti tecnici e strutturali definiti da un regolamento regionale, entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge, tra le previsioni autorizzative. Con un emendamento approvato in Aula, è stata adeguata la legge regionale 8/2021, di recente promulgazione, alle osservazioni provenienti dal Ministero dell’economia, in merito alle norme che regolamentano gli incontri in ambito ospedaliero tra i pazienti in condizioni critiche ed i loro familiari. Nello specifico, alla fattispecie della nomina di commissario ad acta in caso di inadempienza del direttore dell’Unità operativa nell’emanazione della disciplina di sicurezza: l’emendamento ha lo scopo di rendere chiara l’assenza di oneri aggiuntivi per l’Azienda sanitaria. Quindi il direttore sanitario, qualora non intenda provvedere direttamente alla sostituzione del direttore di Unità operativa inadempiente, incarica altro dirigente medico della stessa Azienda e senza alcun onere aggiuntivo a carico.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esami radiologici a domicilio con personale specializzato e strumenti portatili: ok dal Consiglio regionale per il provvedimento di legge

BariToday è in caricamento