Controlli gratuiti contro la generazione maculare senile: in Fiera l'iniziativa dedicata alla prevenzione

Dal 14 al 16 settembre sarà possibile sottoporsi allo screening contro la patologia senile in un camper attrezzato che stazionerà davanti al padiglione del Comune di Bari, che sostiene l'iniziativa

Alla Fiera del Levante c'è spazio anche per la prevenzione. Nell’ambito del progetto “Solidarietà per la disabilità”, rivolta in particolare a prevenire la degenerazione maculare senile e delle malattie della vista, da domani, giovedì 14, a domenica 16 settembre, alla Fiera del Levante, in un camper attrezzato posizionato davanti al padiglione del Comune di Bari che supporta l’iniziativa, una équipe di specialisti eseguirà gratuitamente un controllo visivo di base per diagnosticare la eventuale presenza di qualsiasi forma di maculopatia.

“Solidarietà per la disabilità” è un progetto realizzato, presso la clinica oculistica del Policlinico di Bari, con il coordinamento del dott. Vincenzo Lorusso, in collaborazione con il Centro C.E.R.V.I. - Centro di educazione riabilitazione visiva per ipovedenti, con l’obiettivo di offrire sostegno ai pazienti affetti da degenerazione maculare senile: i controlli gratuiti fanno parte della campagna informativa per far conoscere al grande pubblico questa grave patologia, in cui la prevenzione gioca un ruolo particolarmente importante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento