rotate-mobile
Salute Loseto / Via di Loseto Crispi Francesco

Il dottore va in pensione, Loseto resta senza medico di famiglia. La Asl: "Entro il 24 maggio i nuovi incarichi"

Il rione barese rientra tra le 29 zone del capoluogo carenti di assistenza primaria. La Asl spiega che, in attesa del completamento della procedura, i residenti potranno anche scegliere uno degli altri medici presenti sul territorio del Municipio 4

C'è anche il quartiere Loseto tra le 89 zone carenti di assistenza primaria del territorio della Asl Bari (29 nel capoluogo pugliese), per le quali, come spiega la Asl Bari, il 24 maggio ci sarà l'assegnazione dei nuovi incarichi.

L’Ufficio Personale Convenzionato, come previsto dal bando regionale pubblicato sul BURP - spiega la Asl in una nota - è impegnato per rispondere alle esigenze degli assistiti su tutto il territorio Asl.

Per quanto riguarda Loseto, il prossimo 14 maggio andrà in pensione un medico di Medicina generale con 1.377 pazienti in carico. Tra le zone carenti in fase di assegnazione, una è stata vincolata proprio all'ex frazione, con l’obbligo a carico del nuovo medico titolare che sarà individuato di aprirvi lo studio. "In attesa che l’intera procedura di assegnazione venga espletata e completata - spiega la Asl - la popolazione assistita dal medico prossimo alla pensione non resta sprovvista di assistenza sanitaria. Nell’ambito territoriale del Municipio 4, comprendente Carbonara e Ceglie-Loseto, vi sono altri 10 medici di Medicina generale con ampie disponibilità di acquisire nuovi assistiti, per cui è possibile scegliere un medico tra questi in attesa dell’arrivo del nuovo incaricato".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dottore va in pensione, Loseto resta senza medico di famiglia. La Asl: "Entro il 24 maggio i nuovi incarichi"

BariToday è in caricamento