Salute Polignano a Mare

L'Asl potenzia la rete emergenza-urgenza per l'estate: quattro postazioni 118 attive a Giovinazzo, Polignano, Monopoli e Cassano

Il rafforzamento nelle zone più turistiche del Barese: i mezzi di soccorso saranno operativi fino al 31 agosto, tutti i giorni

La Asl potenzia la rete dell'emergenza-urgenza nelle zone turistiche del Barese in vista della stagione estiva. Nei Comuni di Giovinazzo, Monopoli, Cassano delle Murge e Polignano a Mare, a partire da oggi 1 luglio fino al 31 agosto, saranno attive quattro postazioni 118 in più con mezzi di soccorso che saranno operativi,  tutti i giorni, compresi i festivi.
 
In considerazione dell’aumento delle temperature e dell’incremento delle presenze turistiche in Puglia, la direzione generale della ASL, in accordo con la centrale Operativa e in sinergia con Sanitaservice che ha fornito mezzi e personale, intende rafforzare la presenza degli operatori dell’Emergenza urgenza per tutta la stagione estiva in zone sensibili dal punto di vista dell’affluenza di persone. Si tratta di una modalità organizzativa avviata già lo scorso anno e che ha dato ottimi risultati.
 
Le quattro ambulanze saranno in servizio per 12 ore, dalle 8 alle 20, ogni giorno e serviranno a meglio gestire e a rispondere in modo adeguato e sicuro alle 1500 richieste di soccorso che provengono in media quotidianamente dalle zone del Barese ad alta concentrazione turistica.  I nuovi mezzi entrano, dunque, a far parte del modello organizzativo predisposto dalla UOC Set 118 in e si aggiungono alle 41 postazioni distribuite nel territorio provinciale al fine di supportare l’attività ordinaria della rete.
 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Asl potenzia la rete emergenza-urgenza per l'estate: quattro postazioni 118 attive a Giovinazzo, Polignano, Monopoli e Cassano
BariToday è in caricamento