menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Di Vob85 - Wikipedia, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=12731814

Di Vob85 - Wikipedia, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=12731814

9 milioni per gli ospedali di Bari e il 'De Bellis': verranno potenziati con nuovi laboratori, strumenti e diagnosi pìù precoci

La Giunta pugliese ha approvato interventi per potenziare gli ospedali della regione, tra cui tre del Barese, il Policlinico e l'Istituto Tumori 'Giovanni Paolo II' di Bari e l'Irccs 'De Bellis' di Castellana Grotte

La Giunta pugliese ha approvato interventi per potenziare gli ospedali della regione, tra cui tre del Barese, il Policlinico e l'Istituto Tumori 'Giovanni Paolo II' di Bari e l'Irccs 'De Bellis' di Castellana Grotte.

In particolare si tratta di una prima tranche di finanziamenti della seconda procedura negoziale avviata nel corso del 2019 che ha visto la selezione degli interventi, nell'ambito delle risorse disponibili, in confronto partenariale con le Direzioni strategiche Aziende pubbliche del Servizio Sanitario Regionale, nell'alveo della programmazione sanitarie regionale. Nelle prossime sedute di Giunta saranno approvati gli stanziamenti per le rimanenti Aziende Sanitarie Locali.

Nel dettaglio per l'istituto 'De Bellis' sono in arrivo oltre 1.5 milioni di euro per il potenziamento dei laboratori d'analisi, l'attivazione dell'ambulatorio fragilità e polimorbidità e per il rinnovo del parco ecografi. 

L'Istituto Tumori 'Giovanni Paolo II' riceverà oltre 2.1 milioni di euro per il potenziamento del servizio centralizzato provinciale di anatomia patologica e il nuovo laboratorio di citogenetica, per il potenziamento dell'ambulatorio di endoscopia digestiva, la realizzazione di nuovi ambulatori di chemioterapia e di sale ambulatoriali per l'impianto di Picc e Port, il potenziamento di lavoratori di oncologia interventistica e urologici, l'avvio di attività di radioterapia pediatrica.

Oltre 5.3 milioni di euro per il Policlinico di Bari, La somma servirà a finanziare il potenziamento di attività ambulatoriale di senologia, pazienti nefrologici esterni e per esternidi otorinolaringoiatria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento