menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tampone rapido in farmacia per gli operatori scolastici, Lopalco: "A breve l'accordo"

L'annuncio dell'assessore alla Sanità in Consiglio regionale. Inoltre docenti e lavoratori delle scuole saranno inseriti tra le categorie con priorità nelle vaccinazioni anti Covid

In Puglia gli operatori scolastici potranno fare i tamponi rapidi direttamente in farmacia, gratuitamente. Ad annunciarlo oggi l'assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, intervenendo in Consiglio regionale in risposta a una mozione presentata dal gruppo di Fratelli d’Italia sul 'Piano per riportare in sicurezza gli studenti alla didattica in presenza'.

"L'operatore scolastico ha diritto a un tampone antigenico ogni quindici giorni - ha spiegato Lopalco - A questo proposito, stiamo per stringere un accordo con le farmacie, in maniera che gli operatori scolastici possano direttamente andare in farmacia e gratuitamente avere diritto a questo tampone, che rende un po' tutto il settore dei lavoratori della scuola piu' tranquillo".

"Inoltre – ha aggiunto – ci siamo impegnati come Regione a porre la vaccinazione agli operatori scolastici in priorità. Proprio domattina sarà perfezionato il piano vaccinazioni Covid da parte del Ministero, che sta riportando le priorità delle categorie da vaccinare. Gli operatori della scuola saranno, dunque, messi in priorità per quanto riguarda la vaccinazione, con l’utilizzo del vaccino AstraZeneca, vaccino che nelle regioni arriverà in questa settimana. Noi già a partire dalla prossima settimana, quindi, possiamo avviare le adesioni degli operatori scolastici, personale docente e non docente".

(foto di repertorio)


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento