menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Consulenze ostetriche su gravidanza e allattamento, la 'Casa della genitorialità' avvia lo sportello dedicato a neomamme e papà

Tutti i mercoledì pomeriggio fino alla fine di giugno i neogenitori potranno ricevere supporto e informazioni in presenza (presso il Family Lab nel centro Mongolfiera di Japigia) o telefonicamente

Parte domani pomeriggio lo sportello di consulenze ostetriche sui temi della gravidanza, puerperio e allattamento, una delle attività della 'Casa della genitorialità'.

Tutti i mercoledì fino alla fine di giugno, dalle ore 17 alle 19, presso il Family Lab, in piazza della Pace (nel centro Mongolfiera a Japigia), i neogenitori e i genitori in difficoltà potranno ricevere consulenze e informazioni in presenza o chiamare il numero telefonico 336 2427279. Inoltre, sempre il mercoledì, dalle ore 19 alle 21, l’equipe del progetto accompagnerà le famiglie e le coppie in attesa per sciogliere i loro dubbi, offrire supporto e rispondere alle domande sui nove mesi della gestazione: i dodici incontri si terranno solo online sulla piattaforma zoom, a questo link https://us02web.zoom.us/j/2782471333.

“Entrano nel vivo le attività della Casa della genitorialità, la nuova iniziativa dell’assessorato al Welfare nata per supportare i neo genitori prima e dopo l'arrivo del neonato, in particolare quelli più fragili e in difficoltà - dichiara l’assessora al Welfare Francesca Bottalico -. Sono tante le coppie o le mamme che, rivolgendosi ai servizi socio-professionali, chiedono aiuto o semplici informazioni per affrontare al meglio l’esperienza della maternità e i grandi cambiamenti che porta con sé.

Attraverso questo sportello i professionisti impegnati nel progetto, quali psicologi, educatori, ostetriche, pedagogisti, nutrizionisti e mediatori interculturali, proveranno a dare risposte concrete ai dubbi o alle paure delle utenti, con l’obiettivo di seguirle passo dopo passo ed eventualmente prenderle in carico secondo un modello integrato di intervento”.

Per prenotazioni e iscrizioni, scrivere a casadellagenitorialita@fondazionegiovannipaolo2.it.

Le attività dello sportello rientrano nel programma della Casa della Genitorialità, il nuovo progetto dell'assessorato comunale al Welfare finanziato con fondi del PON Inclusione Avviso 4/2016 Regione Puglia e gestito dalla rete di partenariato costituita dalla fondazione Giovanni Paolo II onlus, IDEE Felicità Contagiosa, Mamme ConTatto @Il Melograno - Centro Informazione Maternità e Nascita, Mama Happy - Centro Servizi Famiglie Accoglienti con la supervisione di Save the Children.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento