rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Salute

Domenica di vaccinazioni all'Istituto Tumori di Bari: terza dose per pazienti e caregiver, oltre 400 somministrazioni

Attivo anche l'hub della Fiera del Levante che da oggi resterà aperto sette giorni su sette: effettuati non solo richiami, ma anche prime dosi

Giornata straordinaria di vaccinazioni oggi all'Istituto Tumori di Bari, per la somministrazione delle terse dosi a pazienti e caregiver. “Oggi è un giorno speciale per tre ragioni - ha spiegato il direttore dell’Istituto Alessandro Delle Donne - abbiamo tempestivamente riaperto il nostro punto vaccinale ospedaliero per aumentare il numero dei pazienti oncologici da sottoporre alla terza dose; l’affluenza è da record e testimonia un alto tasso di adesione tra pazienti e loro caregiver e, quindi, l’alto senso di responsabilità nel voler proteggere i fragili anche attraverso l’intero nucleo familiare; abbiamo riaperto la chiesa dell’Istituto dopo quasi due anni, celebrando la prima messa con don Mario Persano. In occasione della messa abbiamo colto l’occasione per invitare i presenti a sottoporsi alla terza dose, che con grande soddisfazione hanno approfittato del momento. Oltre alla protezione del corpo con la terza vaccinazione, abbiamo voluto dare un messaggio nel segno della umanizzazione dei percorsi di cura che deve essere sempre al centro della nostra attenzione. Voglio ringraziare il direttore sanitario e tutta la direzione sanitaria, infermieri, operatori sociosanitari nonché il personale della vigilanza che hanno consentito per l’ennesima volta il successo della iniziativa, puntando così ad oltre 400 pazienti vaccinati solo per oggi, superando quota mille”. 

Attivo anche l’hub vaccinale della Fiera del Levante, che - riferisconon dalla Asl - ha fatto registrare un'alta affluenza: questo centro resterà da oggi aperto sette giorni su sette. Si registrano non solo terze dosi, ma anche prime dosi. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica di vaccinazioni all'Istituto Tumori di Bari: terza dose per pazienti e caregiver, oltre 400 somministrazioni

BariToday è in caricamento