Mercoledì, 23 Giugno 2021
Salute Picone / Piazza Giulio Cesare

Trapianto multiorgano al Policlinico: quattro equipe operano con successo un 57enne

L'intervento è avvenuto nella giornata di ieri. Il fegato e il rene erano stati portati dall'ospedale di Andria, dalla donazione di una 46enne

Foto di repertorio

In sala operatoria al Policlinico uniscono le forze chirurghi epato-biliari, gastroenterologi, urologi, nefrologi e anestesisti per un trapianto combinato fegato-rene. Un doppio intervento eseguito ieri su un paziente 57enne, affetto da insufficienza epatica e renale e in procinto di essere messo in dialisi.I due organi sono arrivati dall'ospedale di Andria - donati da una donna di 46 anni - e hanno permesso all'uomo di riprendere normalmente le funzioni renali ed epatiche. Doppio intervento che ha visto in campo le equipe specialistiche del Policlinico di Bari di Urologia, Nefrologia, Chirurgia Epatobiliare, Gastroenterologia e Anestesia, con il fondamentale ruolo del laboratorio di Tipizzazione e della Banca del Sangue. A lavorare in team sono state le equipe del professor Michele Battaglia, direttore dell’unità di Urologia, del professor Luigi Lupo, direttore dell’unità di Chirurgia generale e trapianto di fegato, del professor Loreto Gesualdo, direttore dell’unità di Nefrologia, e del professor Alfredo Di Leo, direttore dell’unità di Gastroenterologia universitaria. Giornata che si è conclusa anche con un ulteriore trapianto, anch'esso di rene.

"Voglio ringraziare tutti i professionisti coinvolti  perché proprio grazie al lavoro di squadra abbiamo ottenuto un risultato straordinario realizzando un trapianto combinato di organi sulla stessa persona – commenta il coordinatore del Centro regionale trapianti, prof. Loreto Gesualdo – anche se il grazie più grande va alla famiglia della donatrice che ha compiuto un importante gesto di altruismo e di amore donando la vita".

Foto di repertorio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trapianto multiorgano al Policlinico: quattro equipe operano con successo un 57enne

BariToday è in caricamento