Uniba, Policlinico e 'Giovanni Paolo II' uniti contro il cancro: dall'Istituto Tumori 4 milioni per la ricerca

Siglato l'accordo per un "modello integrato assistenza, didattica e ricerca nel settore dell’oncologia": l'Irccs erogherà il finanziamento in favore dell'Università per l’istituzione dei posti di personale docente e ricercatore

Un finanziamento per ricercatori e personale docente nell'ambito di una convenzione "per lo sviluppo di un modello integrato di assistenza, didattica e ricerca nel settore dell’oncologia". E' stata siglata questa mattina la convenzione tra Uniba, Policlinico e Istituto Tumori 'Giovanni Paolo II'. L'intesa è stata sottoscritta dal Rettore Antonio Uricchio, dal Direttore Generale del Policlinico Giovanni Migliore e dal Direttore Generale dell’Oncologico, Vito Antonio Delvino.

L'accordo e il finanziamento per la ricerca

Le parti si impegnano a collaborare per realizzare congiuntamente iniziative nell’ambito della ricerca, della formazione e del miglioramento della qualità dell’assistenza a soggetti affetti da patologie oncologiche. L’I.R.C.C.S si impegna ad erogare in favore dell’Università specifico finanziamento per l’istituzione dei posti di personale docente e ricercatore, del valore complessivo di 4milioni e 127 mila euro. L’università utilizzerà tali somme per attivare le procedure concorsuali necessarie per la copertura dei posti di personale docente e ricercatore dei vari settori scientifico disciplinari coinvolti. L’attività assistenziale del personale docente e ricercatore reclutato sarà equamente assicurata tra Azienda Ospedaliera I.R.C.C.S e con costi proporzionalmente a carico di ciascuna struttura. La produzione scientifica del personale assunto grazie a questo finanziamento computata con la “doppia affiliazione” Università e dell’Istituto Tumori Giovanni Paolo II.

IMG-20181025-WA0005-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

Torna su
BariToday è in caricamento