rotate-mobile
Salute

Vaccini, nel Barese l'87% degli over 12 ha effettuato il richiamo: superate le 200mila terze dosi nel capoluogo

Il punto della Asl Bari sull'andamento della campagna vaccinale: nella settimana che si è appena conclusa sono state quasi 32mila le somministrazioni, in gran parte 'booster' e vaccinazioni in età pediatrica

La città di Bari supera le 200mila terze dosi di vaccino anticovid somministrate, a fronte di complessivi 758mila richiami in tutto il territorio provinciale. E' uno dei dati sulla campagna vaccinale in corso relativi alla settimana che si è appena conclusa.

Complessivamente, fra il 7 e il 12 febbraio, negli hub di Bari e provincia sono state quasi 32mila le somministrazioni di vaccino anti Covid erogate nei punti territoriali della provincia di Bari fra il 7 e il 12 febbraio. 

Le vaccinazioni hanno riguardato principalmente le terze dosi, le dosi pediatriche in favore dei bambini della fascia di età 5-11 anni, arrivate a quota 73.377, e ancora seconde e prime dosi. Imponente il volume di vaccini assicurati dall’inizio della campagna vaccinale ad oggi che si attestano attualmente a 2 milioni e 954.554 mila dosi, di cui 1milione e
117.878 prime, 1.062.975 seconde dosi e 773.701 dosi “booster”. 

La copertura con i richiami della popolazione over 12 che ha concluso il ciclo primario almeno 4 mesi fa è all’87% sia in tutta la provincia che a Bari città. Ottima anche l’evoluzione della protezione nella fascia pediatrica, già coperta per il 56% con prima dose e 42% con ciclo completo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, nel Barese l'87% degli over 12 ha effettuato il richiamo: superate le 200mila terze dosi nel capoluogo

BariToday è in caricamento