Salute

Vaccinazioni Covid nelle farmacie pugliesi, accordo quasi raggiunto: "Partenza entro il 20 giugno"

La conferma all'Agenzia Ansa arriva anche dal presidente dell'Ordine dei farmacisti di Bari e BAT, Luigi d'Ambrosio Lettieri. Sono circa 700 le farmacie che saranno abilitate al servizio

Entro il 20 giugno anche in Puglia potrebbero partire le vaccinazioni anti Covid in farmacia. Lo spiegano fonti sanitarie all'Agenzia Ansa: l'accordo tra Regione e farmacisti non è stato ancora firmato ma è in via di definizione. Conferma di intesa quasi raggiunta per le somministrazioni in farmacia anche dal presidente dell'Ordine dei farmacisti di Bari e BAT, Luigi d'Ambrosio Lettieri.

"Tra il 10 e il 20 giugno partiremo con le somministrazioni nelle farmacie - spiega - la cornice è quella dell'accordo nazionale che, ovviamente, stiamo calando nella realtà pugliese". Sono poco più di 700 in Puglia le farmacie al momento autorizzate a inoculare i vaccini anti Covid.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni Covid nelle farmacie pugliesi, accordo quasi raggiunto: "Partenza entro il 20 giugno"

BariToday è in caricamento