Vaccino Covid, in Puglia altre 4500 somministrazioni: si tocca quota 49mila. Entro fine mese forse le prime dosi di Moderna

Finora è stato coperto il 65% del totale dei vaccini Pfizer inviati alla regione. Il secondo vaccino approvato potrebbe arrivare già a fine mese

Nella sola giornata di oggi sono state vaccinate altre 4500 persone contro il Covid in ospedali e rsa, portando il totale delle dosi somministrate poco sotto i 49mila. La Puglia ha così coperto circa il 65 per cento del totale dei vaccini Covid della Pfizer ricevuti, ovvero 74.605. Intanto emergono nuovi dettagli sul secondo vaccino che sarà a disposizione degli italiani, ovvero quello prodotto da Moderna: sebbene in Puglia non è ancora previsto l'arrivo della scorta, a fine gennaio potrebbero essere consegnate qualche migliaio di dose, come segnala l'agenzia Ansa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento