Salute

Al via la vaccinazione antinfluenzale nel Policlinico di Bari: dosi per operatori, pazienti e personale

Migliore (Dg Policlinico): "Oltre alla tutela della salute dei nostri professionisti, una corretta profilassi, garantisce un ambiente sicuro per coloro che si rivolgono all'ospedale in prima linea nell'affrontare l'emergenza Covid19 ”

Comincerà da domani, 1° ottobre, la vaccinazione antinfluenzale riservata agli operatori sanitari, agli studenti della scuola di medicina e ai pazienti ricoverati nel Policlinico di Bari. La somministrazione consentirà un'adeguata protezione per chi frequenta il grande ospedale barese. Medici, infermieri, operatori ma anche specializzandi e studenti dei corsi di laurea dell'area sanitaria entro l'11 dicembre dovranno sottoporsi a vaccinazione presso l'ambulatorio di prevenzione. "È importante partire subito con la vaccinazione antinfluenzale degli operatori sanitari – spiega il direttore generale del Policlinico, Giovanni Migliore - Oltre alla tutela della salute dei nostri professionisti, una corretta profilassi, garantisce un ambiente sicuro per coloro che si rivolgono all'ospedale, in questa fase in cui il Policlinico è in prima linea nell'affrontare l'emergenza Covid19 ”. 

La vaccinazione sarà effettuata gratuitamente nei reparti, in fase di dimissione dal ricovero, per i pazienti che rientrano tra le categorie di rischio (donne in gravidanza o in periodo post partum, bambini dai 6 mesi, soggetti affetti da patologie che aumentano il pericolo di complicanze da influenza).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via la vaccinazione antinfluenzale nel Policlinico di Bari: dosi per operatori, pazienti e personale

BariToday è in caricamento