Una giornata di screening oculistici gratuiti: in viale Ennio l'unità mobile dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti

L'iniziativa è stata organizzata per il prossimo 11 ottobre nell'ambito della 'Giornata mondiale della vista'. Le visite saranno curate dalla dottoressa Stefania Spada

Un'unità mobile che permetterà ai cittadini di effettuare visite oculistiche gratuite, guidate dalla dottoressa Stefania Spada. È l'iniziativa in programma il prossimo 11 ottobre nell'ambito della 'Giornata mondiale della vista', promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e con il diretto coinvolgimento dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti.

L'Uici metterà così a disposizione il loro camper attrezzato - denominato Unità Mobile Oftalmica - che andrà a posizionarsi vicino al civico 54 di viale Quinto Ennio, a pochi passi dalla sede dell'associazione e del Policlinico. Gli screening gratuiti saranno accessibili dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 19. "L’obiettivo - spiegano - è quello di sensibilizzare la popolazione e le istituzioni: difendere un bene prezioso quale è la vista, è fondamentale, è un
patrimonio che va tutelato"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo slogan della giornata è 'Guarda che è importante' e mira a preservare la salute degli occhi, non solo con la cura ma anche con la prevenzione e la riabilitazione visiva che, in Italia, si focalizzerà soprattutto su cure, prevenzione e riabilitazione visiva. Secondo l'Organizzazione mondiale della Sanità, sono circa 3 miliardi in tutto il mondo le persone afflitte da gravi problemi oculari, esseri umani ai quali si deve garantire l’accesso a cure tempestive e di qualità.
"Se non si garantiscono adeguati servizi di prevenzione - spiegano in una nota - cura e riabilitazione visiva a miliardi di persone che accedono nel mondo
all’assistenza oftalmica, il numero di coloro che perderanno la vista o diventeranno ipovedenti è destinato ad aumentare inesorabilmente". Per informazioni si può chiamare i numeri 0805429082 e 0805429058.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento