rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Scuola

Buoni libro e comodato d'uso per i testi scolastici: fino al 20 settembre le domande per il nuovo anno scolastico

Il bando della Regione Puglia è rivolto alle famiglie con un Isee inferiore a 10.632 euro. Fino al 20 settembre si potranno richiedere i testi in comodato d'uso o con un finanziamento destinato all'acquisto

Testi scolastici per gli alunni in comodato d'uso o acquistabili attraverso un finanziamento della Regione Puglia, che mette sul piatto quasi nove milioni di euro (con due tranche da 8 milioni e mezzo e da 300mila euro, a cui si sommano gli avanzi dello scorso bando). Si potrà fare domanda dalle 10 del 20 agosto al bando regionale in supporto alle famiglie pugliesi con figli iscritti alla scuola media e superiore. I beneficiari otterranno il materiale in comodato d'uso o lo potranno acquistare con buoni libro o con un contributo finanziario.

Come presentare domanda

Unico requisito necessario: la famiglia non deve avere un Isee superiore a 10.623,94 euro. Come spiega il bando le "istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura on-line 'Contributo Libri di Testo' attiva sul portale www.sistema.puqlia.it. alla sezione Bandi in corso". Le domande potranno essere presentate fino alle 14 del 20 settembre prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni libro e comodato d'uso per i testi scolastici: fino al 20 settembre le domande per il nuovo anno scolastico

BariToday è in caricamento