menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"No ai corsi a numero chiuso", domani al Campus nuova protesta di Link per i test d'area scientifica

L'associazione manifesterà durante le prove d'accesso ai corsi dell'Università di Bari, dopo il sit-in nel corso dei quiz di Medicina

Dopo la protesta durante i test per Medicina, Link Bari annuncia un'altra manifestazione, domattina, al Campus, nel corso delle prove per l'accesso ai corsi di Area Scientifica a numero chiuso. Sarà un'occasione per manifestare la propria contrarietà alla limitazione dei posti che, secondo il sindacato studentesco, terrebbe fuori centinaia di studenti ad ogni tornata.

“Questo test - afferma Piercarlo Melchiore, coordinatore Link Bari - è uno dei tanti regolati dall’amministrazione del nostro Ateneo: abbiamo notato come negli ultimi anni siano aumentati i test d’ingresso per diversi corsi del Campus, come per esempio i corsi di laurea dell’ex-facoltà di Agraria, che prima erano ad accesso libero. Questo incremento non fa altro che impedire sempre più la libera scelta dello studente diplomato, che trova già la prima barriera al mondo universitario ancor prima di iscriversi.” dichiara Piercarlo Melchiorre, coordinatore di Link Bari". L'associazione sarà presente all'esterno delle palazzine dove si svolgeranno i test con una 'ruota della fortuna': "Il migliaio di studenti che domani proverà il test compie delle scelte ‘di graduatoria’, ripiegando, dopo la loro prima preferenza, su corsi di laurea che non soddisfano le loro ambizioni e i loro sogni.” conclude Link.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento