rotate-mobile
social

Bari, il tour 'Sui passi di Lolita Lobosco' fa il botto: in città numerosi turisti alla scoperta dei luoghi della serie televisiva

Un successo per il tour “Sui passi di Lolita Lobosco” organizzato da Confguide Bari in partnership con BariExperience.com. Dalle coppie ai gruppi, con diverse presenze già registrate in città e 2 guide turistiche a supporto. ''La destagionalizzazione inizia da qui''.

Non solo la fiction, a dare continuità alla scia di Lolita Lobosco, mantenendo alta l’attenzione su Bari, c’è anche il Tour dedicato ai luoghi della serie televisiva di RAI1 appena conclusa, con decine di richieste di informazioni e le prime presenze già registrate in città. Questi gli effetti ottenuti dalla bellissima iniziativa, tutta barese, della Confguide - Confcommercio Bari in media partnership con BariExperience.com; un risultato tanto sperato quanto atteso dagli stessi organizzatori dopo una massiccia e pianificata attività di marketing e comunicazione esclusivamente attraverso l’utilizzo del portale costruito da Ivan Giuliani, barese e Marketer di mestiere, e dei canali digitali collaterali in sinergia con la stessa Confguide Bari.

Solo nella giornata di ieri, infatti, è stato necessario attivare 2 guide turistiche per ospitare ben 2 gruppi di visitatori (una cinquantina di persone in tutto), curiosissimi di scoprire in mezza giornata alcuni dei luoghi che hanno caratterizzato la fiction di Lolita Lobosco, tra questi l’immancabile Piazza dell’Odegitria, sede della casa del Vice Questore e della bellissima Cattedrale di San Sabino, con quest’ultima apparsa in numerose scene della serie tv; un tour che ha piacevolmente sorpreso i tanti turisti accorsi nel capoluogo barese per non perdere questa opportunità.

“Il successo di questo tour dimostra due elementi inconfutabili: l’attrattività del nostro territorio e l’utilità di un hub strategico come BariExperience.com per promuovere iniziative simili ai turisti, dal momento che il sito è sempre più un riferimento per migliaia di utenti italiani e stranieri” - continua Ivan Giuliani, fondatore del progetto di destination marketing sulla Terra di Bari - “Ora vogliamo cercare di mantenere alta l’attenzione sul nostro territorio 365 giorni l’anno, e per farlo abbiamo in mente anche un progetto di grande impatto e visibilità sul lungomare di Bari. Tuttavia, siamo alla ricerca di un soggetto in grado di sposare l’iniziativa e di svilupparla insieme a noi. Le idee non mancano, serve solo ascolto e un pò di sana lungimiranza”.

5-13

Soddisfatto ovviamente anche l’organizzatore dell’iniziativa, nonchè Presidente della Confguide di Bari, Pietro Palermo: “ La fiction Rai si sta rilevando un importante veicolo di promozione e valorizzazione della città di Bari con ricadute economiche dirette e indirette sui territori limitrofi. E’ importante che la città resti viva e non si desertifichi nei mesi invernali, motivo per cui è assolutamente apprezzabile lo sforzo compiuto assieme al portale Bari Experience. Sono buone basi per programmare il futuro.”

Alla luce del grande riscontro ottenuto dal tour, non si escludono altre date per le visite guidate fino alla prossima estate. Confguide e Bari Experience sono già al lavoro per non deludere le aspettative delle diverse richieste che continuano a pervenire e che, insieme ad altri loro importanti progetti di comunicazione, aggiungeranno inevitabilmente valore ai flussi turistici in città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari, il tour 'Sui passi di Lolita Lobosco' fa il botto: in città numerosi turisti alla scoperta dei luoghi della serie televisiva

BariToday è in caricamento