rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
social

“Best Italian Beer”, un birrificio barese protagonista nazionale anche nell’edizione 2021

Il Birrificio Bari conquista 5 “Luppoli d’Oro” e 2 “Luppoli d’Argento” tra le birre proposte oltre ad aggiudicarsi il premio “Tino di Bronzo” per il 3° posto assoluto tra tutti i birrifici partecipanti e primo tra i birrifici artigianali del Sud Italia

Sono stati pubblicati i risultati della 7^ edizione del concorso nazionale “Best Italian Beer 2021” organizzato da FederBirra –Federazione Italiana Birra Artigianale per valorizzare e premiare le migliori produzioni italiane di Birra Artigianale e che ha visto in gioco ben 62 categorie di birre e oltre 200 produttori da tutta l’Italia a testimonianza dell’importanza del movimento birrario italiano che cresce in dimensioni, qualità e varietà.

Il Birrificio Bari, in continuità con gli ottimi risultati delle precedenti edizioni che hanno visto “La Meridionale”  come Miglior Birra d’Italia nel 2020, si consolida come protagonista nazionale anche nell’edizione 2021 facendo incetta di ben 5 “Luppoli d’Oro” e 2 “Luppoli d’Argento” tra le birre proposte oltre ad aggiudicarsi il premio “Tino di Bronzo” per il 3° posto assoluto tra tutti i birrifici partecipanti e primo tra i birrifici artigianali del Sud Italia.

In particolare sono state premiate

Luppolo d’Oro Categoria Birre all’arancia – La Meridionale con le arance del Gargano IGP e presidio Slow Food

Luppolo d’Oro Categoria Birra al limone – Bellafrè con i limoni Femminiello del Gargano IGP e presidio Slow Food

Luppolo d’Oro Categoria Birre Lager – Birra San Nicola - Nicolaina

Luppolo d’Oro Categoria Birre Pilsner – Birra San Nicola – Originale

Luppolo d’Oro Categoria Birre Doppelbock – #Mollotutto - La Rossa

Luppolo d’Argento Categoria Birre con cereali – Pan con Pane di Altamura DOP

Luppolo Spiga d’Argento Categoria Birre Black Ipa - KTSM

“Questi importanti premi rappresentano una grande soddisfazione per le nostre produzioni che si consolidano ulteriormente a livello nazionale e ci permettono di guardare con ottimismo al futuro nonostante il difficile periodo pandemico che stiamo vivendo. Siamo già a lavoro, infatti, per dar vita a nuove birre ed nuovi progetti che ci permetteranno di valorizzare il nostro lavoro ed i nostri territori”

(Paola Sorrentino – Mastro Birraia Birrificio Bari)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Best Italian Beer”, un birrificio barese protagonista nazionale anche nell’edizione 2021

BariToday è in caricamento