social

Biscotti da inzuppo: la ricetta tradizionale pugliese

Si possono accompagnare al latte, al thè e al caffè e sono apprezzati da tutti per il loro sapore semplice e delicato

©Puglia.com

La colazione è uno dei pasti più importanti della giornata, serve a dare la carica per affronatre studio e lavoro con la giusta energia. Come preferite fare colazione? Se amate la colazione con latte e biscotti, oggi vi proponiamo la ricetta per preparare i classici biscotti da latte, quelli da inzuppo, conosciuti in Puglia come le pastarelle. Venivano cotti solitamente nei forni a legna dei panettieri, dopo essere stati preparati in casa. Insomma un retaggio della tradizione.

Ingredienti

  • 1 kg di farina 00
  • 4 uova
  • 300 g di zucchero
  • 300 ml di latte
  • 160 ml d’olio extra vergine d’oliva
  • 20 g d’ammoniaca per dolci
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 limone (per buccia)

Preparazione

Preparata un’impastatrice o in alternativa una spianatoia e posizionatevi la vostra farina a fontana, riponendovi all’interno le uova, lo zucchero, la buccia grattugiata del vostro limone, l'olio, le bustine di vanillina e l'ammoniaca. Amalgamate il tutto ed una volta ottenuto un insieme omogeneo aggiungetevi il latte gradualmente fino a quando il composto non sarà liscio ed omogeneo. Considerate che non dev’essere troppo molle né troppo duro.

Successivamente con il mattarello stendete la pasta che avete ottenuto, andando a formare un rettangolo, con uno spessore di mezzo centimetro, da questo tagliatevi dei rettangoli piccoli da andare a posare su una teglia che rivestirete di carta da forno. Spennellate i vostri rettangolini con il bianco dell’uovo e cospargetevi lo zucchero.

Preriscaldate il vostro forno e passate a cuocervi le vostre pastarelle per circa 25 minuti a 170°. Passato questo lasso di tempo estraete le pastarelle dal forno e lasciatele raffreddare un po’; potrete conservarle in sacchetti o contenitori ermetici.

(Fonte Puglia.com)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biscotti da inzuppo: la ricetta tradizionale pugliese

BariToday è in caricamento