rotate-mobile
social

I Brownies, gustosi quadrotti al cioccolato a metà tra un biscotto e una classica torta: la ricetta dei teneri dolcetti

Dolci che passione: quelli di oggi vengono dagli Stati Uniti d'America ma ormai spopolano sulle tavole e nelle pasticcerie d'Italia. Ecco la ricetta per preparare dei gustosissimi brownies

Vengono dagli Stati Uniti d'America e hanno una consistenza a metà tra un biscotto e una torta: sono i Brownies, gustosi dolcetti al cioccolato ricoperti di glassa e farciti con deliziose scaglie di cioccolato o nocciole. Esistono anche nella versione al cioccolato bianco e per questo chiamati blondie.

Si chiamano brownies per il loro colore marrone ottenuto dall'utilizzo dell'ingrediente principale, il cioccolato. La loro origine è attribuita all'errore di un pasticcere: la leggenda narra che il cuoco dimenticò di inserire lievito nella preparazione della torta al cioccolato, ma dallo sbaglio ne risultò un dolce tutto nuovo e davvero gustoso. Tagliò così a pezzetti la 'torta sbagliata' e la servì ai suoi colleghi che la trovarono un 'errore ben riuscito'.

Ecco quindi gli ingredienti per preparare i brownies ormai amati anche in Italia, ottimi a colazione o a merenda accanto ad una tazza di tè o caffè come ci suggerisce la nostra amica Mariagrazia, pronta a fornirci la sua ricetta.

Ingredienti

  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 95 gr di farina 00
  • 110 gr di burro (in alternativa 90 gr di olio di semi)
  • 20 gr di cacao
  • 3 uova grandi
  • 1 pz di sale
  • 200 gr di zucchero

Come si preparano i brownies

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme al burro. Una volta sciolti, fare raffreddare il composto ottenuto e poi unire lo zucchero e le uova (una per volta)
Setacciare la farina e il cacao e aggiungerle al cioccolato e al burro fusi, inserire un pizzico di sale e mescolare bene con una spatola. Rivestire con carta da forno bagnata e strizzata una teglia 20x30 cm (le dimensioni possono variare più stretta è e più vengono alti, più larga è e più vengono bassi), stendete il composto ottenuto cercando di distribuirlo sulla teglia in maniera uniforme e cuocere a 180 gradi per un 30 minuti circa. A piacere si possono aggiungere, o nell'impasto o sopra prima della cottura, noci, scaglie di cocco essiccato, altre gocce di cioccolato, mandorle e nocciole. Una volta raffreddato tagliare il dolci a quadrotti e servire.

Buon appetito!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Brownies, gustosi quadrotti al cioccolato a metà tra un biscotto e una classica torta: la ricetta dei teneri dolcetti

BariToday è in caricamento