Lunedì, 20 Settembre 2021
social

Cardi fritti: la ricetta facile a base di ortaggi con virtù antiossidanti e terapeutiche per fegato e intestino

Gustosi e sfiziosi, sono assolutamente da provare sia come contorno che come antipasto

©Puglia.com

Settembre porta con sè una ventata di aria fresco che rimanda già alla stagione fredda. Sulla scia di questa atmosfera oggi vi suggeriamo una ricetta che ha a che fare con i cardi, ortaggi tipicamente invernali, la cui forma è simile al sedano, e appartiene alla famiglia dei carciofi.
Sono amarognoli, simili al sedano ed hanno pochissime calorie, oltre a virtù antiossidanti e terapeutiche per fegato e intestino.

I cardi si cucinano gratinati, al forno o fritti.

Al Sud Italia la specialità sono i cardi fritti, che si preparano con pochi e semplici ingredienti e sono ottimi come contorno o antipasto.
Il risultato è decisamente sfizioso e gustoso.

Ingredienti

  • 500 g chilo di cardi
  • 200 g di farina 00
  • 150 ml di acqua frizzante, o birra doppio malto
  • sale
  • olio per friggere

Preparazione

Una volta puliti per bene i cardi è necessario tenerli a bagno, in acqua tiepida, almeno un paio d’ore, per addolcirne il gusto amarognolo.
Intanto si può cominciare a mescolare la farina con l’acqua frizzante oppure con la birra, per preparare la pastella.

Aggiungere il sale alla pastella, scolare i cardi, asciugarli e immergerli al suo interno.
Dopodiché tuffarli in abbondante olio bollente, fino ad ottenerne la doratura.

A questo punto si estraggono uno alla volta dall’olio bollente e si posano su carta assorbente per farli scolare per bene.

Con questi pochi e semplici passaggi si ottiene la preparazione dei deliziosi cardi fritti, tipico antipasto o contorno pugliese, piatto di apertura di importanti banchetti, soprattutto durante le festività natalizie.

(Fonte Puglia.com)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardi fritti: la ricetta facile a base di ortaggi con virtù antiossidanti e terapeutiche per fegato e intestino

BariToday è in caricamento