Inizio col botto: come rendere il Capodanno esplosivo con i cibi afrodisiaci

E' sull'uscio carico di aspettative, sogni e nuovi propositi, il Capodanno è pronto per introdurci al 2020. C'è chi lo passerà fuori città, chi con amici e parenti e chi invece opterà per un inizio romantico a due. Se volete un Capodanno davvero "hot" allora ecco alcuni semplici suggerimenti

E' sull'uscio carico di aspettative, sogni e nuovi propositi, il Capodanno è pronto per introdurci al 2020. C'è chi lo passerà fuori città, chi con amici e parenti e chi invece opterà per un inizio romantico a due. Se volete un Capodanno davvero "hot" allora ecco alcuni semplici suggerimenti: evitare grandi abbuffate che rischiano solo di aumentare la sonnolenza, sì invece a cibi ad alto effetto afrodisiaco. In particolare, non devono mancare cioccolato, vino rosso (ma senza esagerare), specie e alcuni frutti.

Le ostriche sono tra i "must" quando si parla di cibi afrodisiaci. Ma diverse ricerche hanno dimostrato che anche semplici molluschi possono risvegliare il desiderio. Sono l’antipasto perfetto per un cenone a due. Occhio però a non esagerare.

Pochi lo sanno ma un cibo altamente afrodisiaco è il tartufo, re della tavola; perché non pensare allora a delle tagliatelle all’uovo con burro e tartufo?

L’aragosta e tutti i crostacei in genere sono buoni e stuzzicano la fantasia; vi basterà servirli lessi con una maionese al basilico dì accompagnamento

Sulle tavole dei cenoni di Capodanno non può mancare dell'ottimo vino rosso, soprattutto - secondo gli esperti - un Borgogna. Le sue proprietà afrodisiache sarebbero garantite.
Come potrebbe mancare poi dello spumante la notte di San Silvestro? Le bollicine risvegliano il desiderio e abbinate con le fragole a la panna lo sono ancora di più.

Tra i cibi "low cost", ma ad alto effetto afrodisiaco c'è anche il miele, che può ben sposarsi con frutta o dolci, o può essere degustato anche da solo

Il cioccolato, specie se fondente, è il vero "re" della tavola per un cenone di Capodanno "hot"; sarà la perfetta conclusione della cena senza appesantirvi con panettone e creme varie.

Infine, per una cena tête-à-tête è molto importante creare la giusta atmosfera. Non pensiate che la preparazione della tavola sia di poco conto: con un’apparecchiatura accurata, le stoviglie scintillanti disposte in buon ordine su una candida tovaglia di lino, fiori, candele e flûte siete già a metà dell’opera.
E non dimenticate la musica di sottofondo: importantissimo creare una playlist adeguata all’occasione.
Quel che conta è alimentare la fantasia, ingrediente principale dell’erotismo, condita da buon gusto e gentilezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento