rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
social

I Churros, le gustose frittelle spagnole: la ricetta originale

Da servire calde a colazione o per un dolce spuntino pomeridiano

Vengono dalla penisola iberica ma ormai sono conosciuti in tutto il mondo per la loro bontà: oggi vi proponiamo la ricetta dei churros, ovvero delle tapas dolci fritte, tipiche della cucina spagnola. Si tratta di frittelle preparate con con farina, zucchero, acqua e sale, solitamente servite con della cioccolata calda. I churros sono inconfondibili grazie alla loro forma cilindrica ottenuta dalla "churrera" un arnese simile alla nostra siringa da pasticcere grazie alla quale si ottengono le frittelle. 

Ingredienti

  • 200 ml di acqua 
  • 140 gr di farina 00
  • 120 gr di burro
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero q.b. per decorare 

Come si preparano

Sciogliere nell'acqua a fuoco lento lo zucchero e il sale. Inserire nell'acqua calda il burro e aspettare che si sciolga, poi portare a bollore.Aggiungere la farina setacciata e mescolare con un cucchiaio di legno in maniera energica fino a quando non si formerà un composto denso che si staccherà dalle pareti della pentola. Una volta intiepidito unire le uova, una alla volta, e lavorare la pastella ottenuta con l'aiuto di una frusta elettrica per ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.

Inserire l'impasto in una sac à poche con il beccuccio a stella e fare uscire l'impasto fino a formare dei cilidri di 8-10 cm (spezzati direttamente con un coltello o delle forbici) che cadranno direttamente nell'olio bollente a circa 165°. Una volta ben cotti passare i churros nello zucchero e servirli ben caldi con una buona cioccolata calda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Churros, le gustose frittelle spagnole: la ricetta originale

BariToday è in caricamento