rotate-mobile
social

Ciambella ripiena di crema al limone: una meravigliosa ventata di dolcezza

Sana e golosa piace davvero a tutti, ecco come prepararla: la ricetta facile

Ideale per una buona coloazione, pochi ingredienti ma tanta golosità, amata da grandi e piccini. Con la ricetta della ciambella con crema al limone assicuriamo una meravigliosa ventata di dolcezza sulle vostre tavole. Ecco come prepararla.

Ingredienti

  • Burro 530 gr;
  • zucchero 200 gr;
  • zucchero vanigliato 1 bustina;
  • uova 4;
  • farina 230 gr;
  • mandorle macinate 100 gr;
  • amido di mais 50 gr;
  • lievito 3 cucchiai;
  • preparato per budino all vaniglia 1 confezione;
  • latte 700 ml;
  • scorza grattugiata di 4 limoni biologici;
  • succo di limone 3 cucchiai;
  • sfoglie di mandorle 75 gr;
  • mandorle sbucciate intere 20;
  • gelatina di ribes 150 gr;
  • pangrattato q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

Iniziamo a mettere in una ciotola 250 gr di burro, 200 gr di zucchero, lo zucchero vanigliato e un pizzico di sale. Mescoliamo gli ingredienti fino ad ottenere una crema. Aggiungiamo le uova e mescoliamo. Uniamo la farina, le mandorle macinate, l'amido e il lievito, Scaldiamo ora il forno a 175 °C.

Imburriamo una teglia per ciambella di circa 26 cm di diametro e cospargiamola con del pangrattato. Riempiamo la teglia con l'impasto e inforniamo per circa 50 minuti. A fine cottura lasciamo riposare la torta nella teglia per almeno 10 minuti circa.

A questo punto passiamo al ripieno: mischiamo il preparato per budino con 3 cucchiai di zucchero e 8 cucchiai di latte. In una pentola versiamo il restante latte e le scorze di limone. Portiamo a bollore, poi aggiungiamo il preparato per il budino mischiato a zucchero e latte e il succo di limone. Versiamo il budino in una ciotola e facciamolo raffreddare.

Ora bisognerà che tostiamo le sfoglie di mandorle in una padella senza aggiungere grassi, poi mettiamo tutto da parte. In un'altra padella, intanto, facciamo caramellare 8 cucchiai di zucchero, poi facciamo saltare le mandorle intere. A questo punto trasferiamo le mandorle in un foglio di alluminio oliato. Tagliamo la torta 2 volte in orizzontale. Spennelliamo il fondo e la parte centrale con la gelatina. 

Bisognerà ora frullare 280 gr di burro e 1 cucchiaio di zucchero per 10 minuti circa a potenza massima. Mescoliamo il budino, poi aggiungiamo a cucchiaiate al burro precedentemente montato. Budino e burro dovranno essere alla stessa temperatura. Ora spalmiamo un terzo della crema sui fondi cosparsi di gelatina, poi ricomponiamo le parti della ciambella. 

Passiamo ora a cospargere la ciambella con due terzi della crema e lasciamo da parte una piccola quantità per la decorazione. Ora facciamo aderire le sfoglie di mandorla intorno alla ciambella. Mettiamo in una tasca da cucina la restante crema di burro e punteggiamo con questa la ciambella. Finalmente possiamo farla raffreddare per 2 ore circa. Prima di servire però guarniamo con le mandorle caramellate.

Fonte Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciambella ripiena di crema al limone: una meravigliosa ventata di dolcezza

BariToday è in caricamento