rotate-mobile
social

'Mi hanno hackerato il cellulare', occhio al mirroring illegale: come difendersi

Possono rubarti tutti i tuoi dati

Nel mondo il numero dei telefonini ha superato quello degli esseri umani, un bel dato per gli hacker: in media, ogni giorno vengono lanciati 44 cyber attacchi al secondo. Molte di queste minacce non vengono rilevate e, in qualche caso, restano sconosciute e altrettanto pericolose come il mirroring illegale. 

Cos'è il mirroring del telefono

Il mirroring del telefono non è una funzione necessariamente pericolosa o dannosa. Molto semplicemente, consente di trasmettere la schermata del telefono su un altro dispositivo come una TV e, per questo, viene spesso usata a casa o in contesti lavorativi.

Purtroppo, può anche diventare uno strumento per i cybercriminali che desiderano spiarti e raccogliere informazioni personali come foto, password, conversazioni private e altro ancora.

Come possiamo capire se è stato attivato il mirroring a nostra insaputa?

Sul telefono potrebbero sentirsi strani rumori durante le chiamate, batteria che si scarica improvvisamente, attività casuali sullo schermo o picchi nell’utilizzo dei dati. Altri segnali allarmanti sono login insoliti ai tuoi profili Google, Facebook o iCloud, notifiche finte di infezioni da virus e riavvii inaspettati.

Spesso convincono con l’inganno gli utenti a scaricare e installare software che sembrano affidabili, ma che in realtà nascondono spyware o malware che catturano l’attività dallo schermo. I cybercriminali utilizzano tattiche di phishing.

Come difendersi

  • Impara a riconoscere le email di phishing
  • Crea password uniche e complesse attivando l’autenticazione a 2 fattori 
  • Aggiorna regolarmente il sistema operativo e le app del tuo telefono
  • Usa una rete privata virtuale (VPN). Con una VPN puoi cifrare i dati trasmessi e nascondere il tuo indirizzo IP.

Fonte Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Mi hanno hackerato il cellulare', occhio al mirroring illegale: come difendersi

BariToday è in caricamento