social

Crostata alle more: la ricetta di un dolce ricco di frutta profumata

Un dolce intramontabile, facile da preparare e molto gustoso: ecco la ricetta

Le giornate si accorciano e si passa più tempo in casa , magari tra i fornelli. Per gli amanti dei dolci fatti in casa oggi vi proponiamo un dolce intramontabile, da gustare a colazione o dopo pranzo: ecco la ricetta della crostata alle more.

Ingredienti

Questi gli ingredienti necessari per preparare una crostata di more:

  • pasta frolla 400 g;
  • latte 400 ml;
  • zucchero semolato 100 g;
  • 1 uovo + 3 tuorli;
  • farina 00 40 g;
  • burro 20 g;
  • 1 scorza limone;
  • 1 stecca cannella;
  • more fresche 250 g;
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione

  • Prendiamo uno stampo per torta del diametro di 22 cm, foderiamo la base con della carta da forno, mentre imburriamo e infariniamo la parete.
  • Spolveriamo il piano di lavoro con un po' di farina e stendiamo la pasta frolla dandole una forma circolare, fino a raggiungere lo spessore di circa 1 cm.
  • Prendiamo delicatamente la frolla e trasferiamola nello stampo; arricciamo leggermente i bordi in modo da decorarlo. Per facilitarci l'operazione, possiamo stendere la frolla su della carta da forno e poi farla scivolare delicatamente dentro allo stampo.
  • In una boule uniamo l'uovo e i tuorli, aggiungiamo lo zucchero e lavoriamo con le fruste elettriche per alcuni minuti. Aggiungiamo poi la farina e amalgamiamo il tutto. Nel mentre facciamo riscaldare leggermente il latte con la scorza di limone, la stecca di vaniglia e il burro. 
  • Non appena il latte si è intiepidito, togliamo dal fuoco, uniamo il composto di uova e mescoliamo velocemente con una frusta in modo che non si formino i grumi. Rimettiamo sul fuoco e senza smettere mai di mescolare facciamo addensare la crema.
  • Non appena la crema è pronta, eliminiamo la scorza del limone e la stecca di vaniglia e facciamo intiepidire avendo l'accortenza di rigirarla di tanto in tanto per evitare che si formi la pellicola sulla superficie.
  • Una volta che la crema è tiepida, bucherelliamo il fondo della frolla con i rebbi di una forchetta e versiamo sopra la crema. Livelliamo bene con una spatola e inforniamo a 180° per 30 minuti circa. L'ideale sarebbe una cottura in forno statico. Una volta cotta, sforniamo e facciamo intiepidire.
  • Quando la crostata è tiepida, non ci resta che lavare e asciugare le more per poi distribuirle uniformemente sulla base di crema.
  • Come tocco finale, diamo una spolverata di zucchero a velo e serviamo. 

Fonte ricetta: ricetta.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crostata alle more: la ricetta di un dolce ricco di frutta profumata

BariToday è in caricamento