rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
social

L'acrobata barese Ylenia Monno incanta Rai 2: è in finale nel programma 'Dalla strada al palco'

La 25enne performer si è esibita sulle note de 'La donna cannone' di Francesco De Gregori con uno show artistico in sospensione capillare

Ha incantato il pubblico in studio e gli spettatori danzando in sospensione capillare sulle note de 'La donna cannone' di Francesco De Gregori: la 25enne barese Ylenia Monno, ballerina di pole dance e acrobata, ha raggiunto la finale del programma 'Dalla strada al palco', talent artistico in onda su Rai 2 giunto alla terza edizione e condotto da Nek. La giovane acrobata ha ottenuti 811 voti piazzandosi al secondo posto della puntata e ottenendo il pass per la fase conclusiva.

La storia di Ylenia è un concentrato di determinazione e voglia di seguire le proprie passioni. A 13 anni ha sconfitto un tumore alla mandibola, un'esperienza che ha raccontato in trasmissione: "La cosa più difficile è stata non poter parlare 40 giorni ma ho avuto la possibilità di vedere sempre gente che mi voleva bene. Ho avuto paura ma è stato qualcosa che mi ha aiutato a vedere le cose da un altro punto di vista".

Alcuni anni fa la decisione di cambiare vita: "Facevo la commessa ed era un mondo che non mi apparteneva. Al termine del contratto sono andata a Torino in una scuola di circo" e "ho deciso di dedicarmi totalmente all'arte. La pole dance è superare i limiti, aspettarsi, amarsi in tutti i sensi". La sua specialità è la sospensione capillare, arte difficile della quale ha dato grande prova di sé davanti al pubblico di Rai 2: "Quando provo questa performance gli altri mi prendono per pazza, ma è una cosa positiva. Nella vita devo fare quello che voglio perché ce n'è soltanto una" ha raccontato Ylenia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'acrobata barese Ylenia Monno incanta Rai 2: è in finale nel programma 'Dalla strada al palco'

BariToday è in caricamento