rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
social

Portare lo Smartphone in tasca, un'abitudine sbagliata: cosa dicono gli esperti

Portare il cellulare nella tasca dei pantaloni è una cattiva abitudine che può avere conseguenze negative sulla salute di uomini e donne: cosa dicono gli studi

Oggi lo smartphone rappresenta il nostro compagno fedele di vita, non lo perdiamo mai di vista, lo portiamo in borsa come anche  nella tasca dei pantaloni. Ma fa davvero bene portarlo in tasca?

Alcuni studi condotti dal Technion e da Carmel Medical Center di Haifa in Israele hanno infatti dimostrato che questa abitudine è in grado di inficiare la salute degli spermatozoi.

Le radiazioni emanate dai cellulari interferiscono con la salute degli spermatozoi aumentando così il rischio di infertilità.  La responsabilità deriva dal calore sviluppato dalle radiazioni stesse. Bisogna quindi tenere sempre lontano il cellulare dall'area genitale.

C'è comunque da dire che questo tipo di effetto è stato già sottolineato in passato dall'Università di Exeter: l'esposizione ripetuta e prolungata ai campi elettromagnetici a bassa frequenza riduce la motilità e vitalità degli spermatozoi.

Il problema riguarda non solo gli uomini ma anche le donne che hanno questa cattiva abitudine: anche in questo caso le conseguenze negativa condizionano la fertilità, in particolar modo la riduzione degli ovociti.

Al riguardo non ci sono ancora conferme ufficiali, ma basta sicuramente questa ipotesi per consigliare anche alle donne di non avvicinare mai il telefono al grembo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portare lo Smartphone in tasca, un'abitudine sbagliata: cosa dicono gli esperti

BariToday è in caricamento