rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
social

Tutti pazzi per 'FaceApp': anche voi non avete resistito?

La curiosità di vedersi proiettati nel tempo attraverso un'app ha conquistato davvero tutti: sui social troviamo un'infinità di foto di persone dello spettacolo e di gente comune, tutti impazziti per la nuova applicazione. Anche voi avete usato l'App?

Anche voi non avete resistito alla curiosità di vedervi proiettati in là nel tempo o tutto d'un tratto ringiovaniti? E' l’applicazione FaceApp, che ha scatenato una nuova challenge diventata virale in poco tempo. In realtà si tratta di una vecchia applicazione. Prima si potevano ritoccare le foto con l'ausilio di un filtro che permetteva di vederci con i tratti del sesso opposto. 
Oggi invece grazie ad algoritmi di intelligenza artificiale sempre più all'avanguardia possiamo invecchiare o ringiovanire i tratti del nostro volto.
Sui social troviamo un'infinità di foto di persone dello spettacolo e di gente comune, tutti impazziti per la nuova applicazione. La sfida ha dato lo start ad un’infinità di meme.
Gli ultimi aggiornamenti dell’applicazione hanno di fatto reso le modifiche ai selfie ancora più realistiche di quelle delle versioni precedenti. Possiamo però affermare che forse la direzione in cui si muovono le trasformazioni è quella del futuro. Molti di noi non preferiscono vedersi ringiovaniti perchè il passato si conosce e lo si può comunque guardare (sicuramente con una nota nostalgica) ogni volta che si vuole attraverso le fotografie normali, quelle scattate tra i banchi di scuola o alle feste. Ora vi lanciamo una piccola domanda 'alla Marzullo', una riflessione sulla vita in generale: cosa preferite vedere tra le due possibilità, il passato oppure il futuro? E se vi siete visti da vecchi, è stata una bella sorpresa?


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti pazzi per 'FaceApp': anche voi non avete resistito?

BariToday è in caricamento