Festa della mamma: un giorno unico per celebrare la maternità e regalare piccoli grandi gesti d'amore

La festa della 'maternita' in Italia e nel Mondo e alcune idee regalo davvero originali

Il 10 maggio si festeggia la mamma, una delle giornate più belle della tradizione italiana e non solo. 

Ogni nazione la festeggia in giorni diversi. Ma scopriamo insieme qualcosa in più

In Italia così come negli Stati Uniti, Australia e Giappone cade la seconda domenica di maggio, mentre in Spagna si festeggia la prima domenica di maggio, nei paesi balcani l'8 marzo, a San Marino si festeggia il 15 marzo e in diversi paesi arabi coincide con l'equinozio di primavera.

La festa in onore delle mamme si diffuse nel nostro paese a partire dalla metà degli anni '50, e secondo alcuni fonti inizialmente si celebrava l'8 maggio, solo successivamente si decise di spostare la data alla seconda domenica di maggio. 

Un giorno unico per celebrare la maternità e la figura delle mamme di tutto il mondo; infatti, i bimbi regalano alle loro madri lavoretti realizzati a scuola, disegni e poesie.

Vi suggeriamo inoltre alcuni regali per farle passare un momento davvero speciale in maniera molto semplice, senza spendere denaro o senza pensare a sorprese difficili poi da realizzare all’atto pratico. Sono piccoli grandi gesti che faranno sentire alla mamma tutto il vostro amore per lei. Siamo circondati da tanti oggetti, ma una festa come quella della mamma vale la pena viverla ritornando ai sentimenti e a ciò che nella vita conta veramente.

Cinque idee originali

Un’ora di tempo per se stessa: la mamma, specialmente quando in casa ci sono bambini piccoli, non ha mai del tempo per prendersi un po’ cura di sé. Regalatele del tempo per fare una doccia o un bagno con calma, una serata per leggere in pace il suo libro preferito, la possibilità di guardare un film con il papà o da sola senza essere interrotta, magari standole accanto.

Una casa pulita e in ordine: organizzate un turno di pulizie specialmente se in casa ci sono più figli che possono provvedere al riordino: fate uscire la mamma per qualche ora con la scusa di farle fare la spesa o una passeggiata e al suo ritorno, voilà, la casa sarà splendente e profumata!

Da tanto tempo la mamma desiderava cambiare posto a quel divano o sistemare quella libreria: quando lei è fuori casa, magari al lavoro, realizzate il suo desiderio! Vedrete che sorpresa quando rientrerà! Fondamentale avere le idee chiare su come procedere: magari parlatene prima tra tutti gli altri membri della famiglia.

Se la mamma è anche una nonna, potete organizzare una visita a casa sua con pasticcini da thè e trascorrere qualche ora con lei mettendo via per una volta cellulari e tablet, concentrandovi su di lei e chiedendole se si sente felice!

Stasera cucinate voi! Per una volta, all’ora di cena, lasciate che la mamma si sieda sul divano in salotto a leggere il suo libro preferito o a guardare la tv (le resterà difficile, vedrete) e, con l’aiuto del papà per i più piccini, prendete le redini della cucina e preparate un piatto semplice ma gustoso. Fondamentale: alla fine della cena rimettete a posto tutta la cucina, il regalo è anche questo!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento