Domenica, 14 Luglio 2024
social

I viali della Fiera come un circo a cielo aperto: gli spettacoli degli artisti di strada animano la Campionaria

Dal carillon vivente alle fontane danzanti, dal teatro di strada alla musica: per nove giorni un ricco programma di esibizioni per i visitatori

Acrobazie, improvvisazioni teatrali e musicali, giocoleria, musica e tanto divertimento. Per nove giorni i viali del quartiere fieristico ospiteranno artisti di strada itineranti di fama nazionale e internazionale che, in diversi punti e ad orari ripetuti, potranno meravigliare, far divertire ed emozionare le famiglie, gli adulti e i piccini in giro per gli stand, creando un’atmosfera di leggerezza, magia e originalità che contribuiranno a rendere la Fiera del Levante sempre più un luogo dove è bello ritrovarsi, trascorrere la giornata, stare insieme. Tutti gli spettacoli, gratuiti e compresi nell’acquisto del biglietto per l’ingresso in Fiera, sono veri e propri live show con protagonisti artisti provenienti da varie parti del mondo, in linea con l’internazionalizzazione della Campionaria. Questi gli artisti di strada in programma dal 9 al 17 settembre:

Carillon vivente- una delle proposte artistiche più esclusive dell’ultimo decennio che ha caratterizzato eventi di grandissima importanza su scala mondiale e che già negli anni scorsi ha entusiasmato il pubblico in Fiera. Un’idea semplice ma estremamente suggestiva nata dalla fantasia dell’artista ravennate Mauro Grassi: un pianoforte meccanico munito di ruote e motore vaga sulle note musicali guidato da un settecentesco pianista mentre un’eterea ballerina balla sulle punte in tutù. Tutto come fosse un carillon itinerante d’altri tempi, in uno spettacolo romantico e indimenticabile.

Francisco Rojas in arte Mr. Dyvinetz- acrobata professionista che da ormai 18 anni si esibisce in manifestazioni ed eventi di livello mondiale. Oggi è considerato il leader indiscusso nell’arte e nella disciplina della Rue Cyr. Con un perfetto controllo della ruota, Mr. Dyvinetz ruota nello spazio di 360 gradi eseguendo incredibili e sorprendenti figure acrobatiche e di danza. Giocando con la difficoltà dell'equilibrio e della bellezza visiva, unita alla professionalità, realizza un numero nuovissimo nel suo genere, unico ed emozionante.

Mabò Band- band che fa dell’improvvisazione comico-musicale la cifra stilistica di tutta la sua performance. Da oltre 20 anni sui palcoscenici, nelle piazze, nelle TV, la Mabò Band ha partecipato ai maggiori Festival Internazionali di Teatro di Strada ed è una delle StreetBand più conosciute ed affermate d’Europa ricevendo numerosi premi e riconoscimenti. Tra le più recenti affermazioni il 1°premio al Festival Internazionale di Gutersloh in Germania ed il premio della giuria al Festival del Clown di Koblenz.

Mister David- Un one man show, prestigiatore, giocoliere, equilibrista, escapologo e comico che si è formato seguendo stage, corsi di arte circense in scuole europee ma soprattutto esibendosi su palchi di ogni tipo… piste da circo, cabaret, teatri, strada e televisioni. Dal cabaret alle arti circensi, dall’illusionismo alla manipolazione di oggetti, dall’escapologia estrema alle performance aeree, Mister David, coniugando la multidisciplinarietà che il mondo del circo e del teatro moderno offrono, propone un nuovo modo di fare spettacolo, unico e affascinante.

La Baracca dei buffoni- Compagnia teatrale che si occupa prevalentemente di teatro di strada e che, per realizzare i propri spettacoli, attinge al linguaggio delle arti performative e degli artisti di strada, del circo, della danza, del mimo e della musica. Portando in scena un’arte ricca ed incantevole, personaggi unici e surreali, la poetica dell’artificio e della finzione in un teatro che ha come tetto il cielo, attualmente gli spettacoli prodotti dalla compagnia sono presenti in numerosi cartelloni sia in Italia che all'estero, e fitta negli anni è stata la collaborazione con alcune importanti realtà in Canada, Cipro, Svizzera, Romania, Albania, Belgio e le collaborazioni con personaggi del calibro di Renzo Piano, Vinicio Capossela, fratelli Vanzina e Ermanno Olmi.

Fontane danzanti- Lo spettacolo originale Acqua e Fuoco lascerà il pubblico stregato dalla magia. Un mix perfetto tra musica, luci e colori, elementi primordiali come acqua e fuoco si uniscono per formare atmosfere spumeggianti, una vasta gamma di giochi d’acqua con effetti bidimensionali, fumo profumato, fuoco a ritmo e musica danzante.


Fiera del Levante 2023: costi e biglietti

Il costo del biglietto alla Fiera del Levante è di € 4,00. L’accesso è gratuito per coloro che arriveranno nel quartiere fieristico in bicicletta, per le persone con disabilità accompagnate (1+1), i bambini al di sotto dei 10 anni, ai giornalisti e Forze dell’Ordine muniti di tesserino professionale. I biglietti, già disponibili on line sul sito della Fiera del Levante (www.fieradellevante.com) si potranno acquistare anche presso gli ingressi Orientale, Edilizia, Agricoltura e Verdi da sabato 9 settembre dalle 14:00 alle 21:00, da lunedì a venerdì, dalle 10.00 alle 20.00 e sabato 16 e domenica 17 dalle 10.00 alle 21.00.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I viali della Fiera come un circo a cielo aperto: gli spettacoli degli artisti di strada animano la Campionaria
BariToday è in caricamento